L’ATTIMO FUGGENTE 11 DICEMBRE 2017 (S08E13)

 
17 dicembre 2017
 

01. 5×7: Fergus – You Or Nothing
02. 5×7: Fenne Lily – For A While
03. 5×7: Warm Morning Brothers – Watercolor Raindrops
04. 5×7: Pale Lights – Jean, Bring The Flowers
05. 5×7: Hater – Blushing
06. Makthaverskan – Siren
07. Agent Blå – Don’t Talk To Strangers
08. Club 8 – Swimming With The Tide
09. Elva – Dreaming With Our Feet
10. Sin Fang, Sóley & Örvar Smárason – The Sun Will Go Out
11. Old Amica – Juli, Göteborg
12. Sufjan Stevens – Tonya Harding (in eb major)
13. Luke De-Sciscio – Jessica
14. Dan Michaelson – Don’t Let It Pass
15. Adrian Crowley – And So Goes The Night
16. Rowan Coupland – Muscle Memory
17. Susanne Sundfør – Mantra
18. Lau Nau – Elina
19. We Like We – Distance
Oldies, But Goldies: Empress – Empress (Pehr 1998)
20. Empress – All We’ve Seen
21. Empress – Hey It’s Over
22. Empress – Safe
23. Il Nostro Bacio della Buonanotte: The Remote Viewer – I’m Sad Feeling!

5×7Cinque canzoni per una settimana:

Clockwise: Pale Lights, Fenne Lily, Warm Morning Borthers, Hater, Fergus

La cinquina di questa settimana:

1. Conosciamo molto poco del giovane Fergus. Sappiamo che ha iniziato a lavorare professionalmente nella musica facendo parte di cori e suonando il violoncello in orchestra e che la sua carriera cantautorale è partita solo dopo un periodo di difficoltà personale, ma “You or Nothing” il primo brano tratto dall’e.p. d’esordio che sarà disponibile ad inizio 2018, ci presenta un artista e un cantautore dalla voce unica, dal potenziale infinito e dall’innegabile talento. La traccia è stata prodotta da Jake Gosling (Ed Sheeran, Shawn Mendes, Shania Twain). Se non verrà sedotto “dal lato oscuro della forza”, Fergus potrebbe regalarci meraviglie a profusione.

2. C’è qualcosa di assolutamente affascinante nella voce meravigliosamente delicata di Fenne Lily. Il suo nuovo brano, il bellissimo “For A While”, che giunge dopo tre singoli che hanno riscosso grande successo di critica e di pubblico, è un ritorno al suono spoglio delle sue prime canzoni e trova la voce di Fenne immersa tra caldi synth analogici e una chitarra acustica carezzata. È la colonna sonora perfetta per le lunghe notti invernali che stanno arrivando e un’ulteriore prova che Fenne Lily è uno dei migliori talenti emergenti provenienti dal Regno Unito.

3. I duo dei Warm Morning Brothers formato dai fratelli piacentini Simone e Andrea Modicamore ha accolto un nuovo membro: la violoncellista Elena Castagnola, grazie alla quale il suono della band si è arricchito di sfumature tenere e autunnali. L’e.p. “Farewell Summer”, appena uscito grazie alla collaborazione fra la Other Eye Records e l’indonesiana Shiny Happy Records (che ne pubblicherà una versione in cassetta), è uno split album condiviso con il cantautore indonesiano The Saturday Guy. “Watercolor Raindrops”, il primo brano tratto dall’e.p., registrato in presa diretta, regala momenti di abbandono e cullante malinconia. Un ritorno alle origini per la band, fiore all’occhiello dell’indiepop nostrano.

4. Tratto dall’album “The Stars Seemed Brighter”, pubblicato il 15 dicembre dalla tedesca Kleine Untergrund Schallplatten, “Jean, Bring The Flowers” è un brano dalla melodia immediata ed euforica e dal retrogusto malinconico. Caratteristiche queste, tipiche del suono dei Pale Lights, band di stanza a New York, formata da Phil Sutton alla voce e alla chitarra (ex Comet Gain/Velocette/Kicker), Andy Adler alla chitarra solista (Crystal Stilts), Lisa Goldstein alla batteria (Knight School), Maria Pace al basso e Suzanne Nienaber (Great Lakes) alla voce . Tra Felt, Lloyd Cole e The Go Betweens, i suoni dei Pale Lights, dopo lo splendido album “Before There Were Pictures” e l’EP “Fourteen Stories Tall”, continuano a far sognare gli appassionati del pop più genuino grazie alle chitarre jangly, alle tastiere vintage e a una voce che ha pochi paragoni nel panorama indie pop attuale.

5. A pochi mesi di distanza da “You Tried”, l’album di debutto degli svedesi Hater, pieno di “canzoni rock vecchia scuola avvolte in morbidezze indie-pop”, la band di Malmö ha annunciato un nuovo EP per l’etichetta Fire Records dal titolo “Red Blinders”. “Blushing”, il primo estratto dall’e.p., continua la tradizione degli Hater fatta di chitarre jangly che si sovrappongono e intrecciano con la straordinaria voce, ariosa e carezzevole ma al contempo piena di grinta, di Caroline Landahl. La Svezia non è mai stata così calda.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da otto anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

Oggi “Excitable Boy” di ...

Non sorprende il fatto che “Excitable Boy” sia stato pubblicato in piena epoca punk: i testi dell’album più noto e rappresentativo di ...

Oggi “Moon Safari” ...

Alle porte del nuovo millennio due giovani di Versailles, Nicolas Godin e Jean-Benoît Dunckel, lasciarono la terra per avventurarsi in un ...

L’Attimo Fuggente 18 Dicembre ...

01. 5×7: Jesse Marchant – Frame For One 02. 5×7: Greg Jamie – Inherit The Wind 03. 5×7: Virginia Sook – Big ...

THE OTHER SIDE: Morrissey – ...

Anche nelle migliori famiglie come IFB ci sono pareri discordanti su certi dischi. Di solito ci fidiamo e accettiamo il verdetto del nostro ...

Oggi 15 anni fa ci lasciava Joe ...

Stampaprint, azienda leader in Europa nel settore della stampa online, ricorda con una nuova infografica il leader e cantante dei Clash a 15 ...