MI AMI ORA, L’APPUNTAMENTO INVERNALE DEL MI AMI A MILANO IL 16 E 24 FEBBRAIO 2018

 
di
17 Gennaio 2018
 

A distanza di quattro anni torna l’appuntamento invernale targato MI AMI, con una formula del tutto nuova: MI AMI ORA. Un nuovo format one-night-stand, tutto in una notte.

A Milano non esistono location indoor in grado di ospitare un festival così come lo avevamo pensato, dichiarano Stefano Bottura e Carlo Pastore, i direttori del festival, così abbiamo deciso di dare vita a due serate parallele, affiancate ma autonome, ognuna con una propria anima.

Ecco dunque due eventi che si svolgeranno a febbraio a Milano, aspettando il consueto MI AMI Festival di maggio. Aggiungono Bottura e Pastore: “
Abbiamo scelto di chiamarlo MI AMI ORA per specificare la formula temporale dell’evento e per sottolineare la grande voglia di musica italiana che c’è nel nostro paese ora, qui e adesso.

Questo il programma delle due serate:

MI AMI ORA // 16 febbraio – Santeria Social Club
Wrongonyou, Verano, Paolo Baldini DubFiles feat. Mellow Mood, Andrea Poggio e Gigante
Ingresso: 15 euro + d.p.
Prevendite disponibili su: Mailticket e Ticketone

MI AMI ORA // 24 febbraio – Fabrique
Ghemon, Rkomi , NIGHT SKINNY, Coma Cose, Belize
Dj set Gianluca Quagliano + Giad
Ingresso: 20 euro +d.p.
Prevendite disponibili su: Mailticket e Ticketone

 

Algiers: ancora in Italia a marzo ...

Gli Algiers tornano in Italia: dopo la pausa forzata, la band tornerà nel nostro paese a presentare il nuovo lavoro, dal titolo quasi ...

Bill Callahan svela il nuovo ...

Bill Callahan ha rivelato un nuovo brano, “Another Song”, secondo estratto dall’imminente “Gold Record” ...

Tom Meighan lascia i Kasabian

Tom Meighan lascia i Kasabian di cui era cantante fin dal 1997. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa con un post, in cui la band ...

Guarda i Blankenberge eseguire una ...

Tra le formazioni (neo) shoegaze più valide e meritevoli di questi ultimi anni dobbiamo, per forza, includere i Blankenberge di San ...

Nadine Shah – Kitchen Sink

Tre anni dopo “Holiday Destination” torna Nadine Shah con un disco conturbante, diverso da quanto fatto in passato anche se non certo ...