GLI SMASHING PUMPKINS SONO IN STUDIO CON RICK RUBIN PER REGISTRARE IL DISCO DELLA REUNION

 
di
30 Gennaio 2018
 

Alcune settima fa Billy Corgan aveva postato una foto che lo ritraeva in studio con James Iha e Jimmy Chamberlain confermando di fatto i rumors su una imminente reunion degli Smashing Pumpkins.

Successivamente è stata D’Arcy Wretzky, storica bassista della band, a rafforzare le speranze dei fans svelando in un’ intervista che gli SP erano pronti a tornare insieme senza però il suo contributo in line-up.

Negli ultimi giorni Corgan ha reso pubblici nuovi scatti ‘rubati’ in studio e la webzine Consequence Of Sound ha avanzato l’ipotesi che al fianco dei tre musicisti ci fosse Rick Rubin accreditato quindi come produttore dell’atteso disco della reunion.

Anche in questo caso a confermare le indiscrezioni ci pensa il cantante e compositore americano che via instagram scrive:
Condivido una finestra sulla mia pazza vita. Siamo al momento in studio con Rick Rubin, ma a meno che non vi faccia vedere una sua foto seduto come Buddha al tavolo del mix probabilmente voi non lo sapreste.

Rubin e Corgan erano stati già al lavoro insieme recentemente, in occasione di “Ogilala” (leggi la nostra recensione), album solista pubblicato dall’artista lo scorso anno.

A studio still life #art!

A post shared by WilliamPatrickCorgan (@williampcorgan) on

New studio – same rock power.

A post shared by Jimmy Chamberlin (@chamberdrums) on

Photo: Sven Mandel [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons

 

Algiers: ancora in Italia a marzo ...

Gli Algiers tornano in Italia: dopo la pausa forzata, la band tornerà nel nostro paese a presentare il nuovo lavoro, dal titolo quasi ...

Bill Callahan svela il nuovo ...

Bill Callahan ha rivelato un nuovo brano, “Another Song”, secondo estratto dall’imminente “Gold Record” ...

Tom Meighan lascia i Kasabian

Tom Meighan lascia i Kasabian di cui era cantante fin dal 1997. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa con un post, in cui la band ...

Guarda i Blankenberge eseguire una ...

Tra le formazioni (neo) shoegaze più valide e meritevoli di questi ultimi anni dobbiamo, per forza, includere i Blankenberge di San ...

Nadine Shah – Kitchen Sink

Tre anni dopo “Holiday Destination” torna Nadine Shah con un disco conturbante, diverso da quanto fatto in passato anche se non certo ...