FELPA
Tregua

[ Sussidiaria - 2018 ]
7.5
 
Genere: synth-dream-pop
Tags:
 
7 Marzo 2018
 

Ritorna dopo 3 anni di silenzio Daniele Carretti aka Felpa, forse conosciuto ai più come chitarrista dei mai dimenticati Offlaga Disco Pax.

Daniele ha fatto un percorso vero e inattaccabile, quanto sincero e trasudante di passione per quel dream-pop sognante di cui, a conti fatti, è uno dei maestri in Italia. Zero hype, zero moda, zero vetrine, ma la sola voglia di tradurre in musica e parole le atmosfere eteree e dilatate di questo genere seminale. Il terzo disco di Felpa lo conferma come un vero artista, ricco e concentrato sul suo percorso. Questo, a mio avviso, è il suo disco migliore. La “Paura” (secondo album) è passata e rimane consapevolezza di sé e maturità nell’affrontare le emozioni. In bilico tra synth, ritmi quasi ottantiani e chitarre dreamy.

Il singolo “Ancora” è un piccolo capolavoro che sintetizza al meglio il suo microcosmo. Felpa è un progetto da cercare, trovare e ritrovare nell”oceano della musica italiana. Non è mai stato troppo chiacchierato, quasi per scelta sua, quasi per una volontà di essere silenzioso e crepuscolare. Ma mai come oggi c’è bisogno di dischi come questo.

Tracklist
1. Svegliarsi
2. Ancora
3. Distante
4. Illumina
5. Polare
6. Onde
7. Ascoltare
8. Dormire
 
 

Braids – Shadow Offering

Inizia con la dichiarazione di un amore fugace contenuta nell’opening track “Here 4 U” il quarto album in studio della ...

Cloud Nothings – The Black ...

Era ottobre 2018 quando i Cloud Nothings avevano pubblicato, via Wichita Recordings, il loro quinto LP, “Last Building Burning”: ora la ...

The Beths – Jump Rope Gazers

Diamo il bentornato ai simpatici Beths di Auckland che danno un seguito al piacevolissimo esordio di due anni fa. Il quartetto cambia un ...

Khruangbin – Mordechai

Tornano i mariachi del groove texani dopo l’ottimo “Con Todo El Mundo”, e lo fanno dimostrano un invidiabile stato di ...

Sault – Untitled (Black is)

In un mondo di sovraesposizione mediatica i Sault si fanno notare per la loro misteriosa identità: arrivati al terzo album, di cui due ...