TRACK: AVALANCHE PARTY
Porcelain

 
10 marzo 2018
 

Il nostro consiglio spassionato? Occhi aperti su questi micidiali Avalanche Party. La loro carica garage-punk-rock è capace di spazzarci via in un istante. Avevamo già avuto modo di constatare la cosa con i precedenti singoli, ma ora questo “Porcelain” ci convince sempre più che puntare su di loro è la cosa giusta da fare. Capaci di scosse di adrenalina pura, sanno anche diventare minacciosi e oscuri, come dimostrava il brano “I’m so Wet”.

Il nuovo pezzo è ipnotico, carismatico e dannatamente accattivante, con questo fragore che poi di colpo abbassa i toni per diventare magnetico. Come stare sulle montagne russe. Da pelle d’oca.

 

Ad agosto il quarto album degli ...

Gli Still Corners ritorneranno il prossimo 17 agosto con il loro quarto album, “Slow Air”, che verrà pubblicato dalla Wrecking ...

I Big Red Machine di Justin Vernon ...

Justin Vernon (Bon Iver) e il co-fondatore e compositore dei National, Bryce Dessner, si stanno preparando a pubblicare un disco, sotto il ...

Il supporto in vinile compie 70 ...

Buon compleanno vinile! Compie 70 il supporto che più, in questi ultimi anni, sta mostrando vitalità, grazie a un mercato che non accenna ...

TRACK: Another Sky – ...

L’EP “Forget Yourself” aveva messo in luce l’acume alt-pop dei londinesi Another Sky, che, in bilico tra movenze ...

Graham Coxon ci aggiorna sui suoi ...

Intervenuto ospite di un podcast della webzine musicale Consequence Of Sound Graham Coxon ha fornito interessanti novità sui suoi progetti ...