JONATHAN WILSON
Rare Birds

[ Bella Union - 2018 ]
8.5
 
Genere: alternative
 
14 Marzo 2018
 

Che Jonathan Wilson avesse qualcosa da dire nessuno lo ha mai (spero) messo in dubbio.
Ma con “Rare Birds”, il suo terzo disco solista uscito a inizio marzo per Bella Union, è un vero gioiellino.
Un sound sognante e fumoso, dalle sfumature psichedeliche e fricchettone quanto basta.

13 tracce che riverberano e mescolano lo scibile musicale per creare nuove e inedite combinazioni.
Come in “Me”, dove si passa da soavi tintinnii di campanelle a decisamente più graffianti assoli di chitarra elettrica. Oppure i giochi sonori quasi da video game di “Over The Midnight”, che sbucano da un tappeto sonoro di batteria e tastiera

Come se tutto ciò non bastasse, aggiunge la collaborazione con Lana Del Rey.
“Rare Birds” è una navicella spaziale lanciata nel cosmo per scoprire nuove possibilità e paradisi sonori. Non possiamo far altro che salirci a bordo e lasciarci conquistare, alienare e attraversare.

Tracklist
1. Trafalgar Square
2. Me
3. Over The Midnight
4. There's A Light
5. Sunset Blvd
6. Rare Birds
7. 49 Hairflips
8. Miriam Montague
9. Loving You
10. Living With Myself
11. Hard To Get Over
12. Hi Ho The Righteous
13. Mulholland Queen
 
 

Vundabar – Either Light

Vundabar. Wonderful per l’altra evoluzione della lingua anglosassone. Brandon Hagen e Drew McDonald  si conoscono dai tempi del ...

Danzig – Danzig Sings Elvis

Il pluriannunciato e lungamente atteso omaggio di Glenn Danzig a Elvis Presley è finalmente qui. Non se ne sta parlando un granché bene ma ...

Rose City Band – Summerlong

L’anno scorso un po’ in sordina è uscito il primo omonimo album del progetto Rose City Band, nome dietro cui si nascondeva e si ...

Happyness – Floatr

Preceduto dai singoli “Vegetable”, “Seeing Eye Do”, “Ouch (yup)” e “title track” con ...

Darman – Necessità interiore

Arriva il nuovo disco di Darman intitolato “Necessità interiore”, un mix di cantautorato rock ed innovazione che passa pure da qualcosa ...