MARK LANEGAN CRITICA JESSE HUGHES DOPO LE POLEMICHE SUL ‘MARCH FOR LIVES’

 
di
28 Marzo 2018
 

Mark Lanegan è tornato sulla recente, ennesima, polemica che ha coinvolto il suo amico Jesse Hughes.

Il cantante degli Eagles Of Death Metal nei giorni scorsi aveva definito ‘patetica e disgustosa’ la recente ‘March For Lives’ marcia di protesta, essenzialmente condotta da giovani studenti, contro il porto di armi, nato in risposta al massacro di Parkland di alcuni giorni fa nel quale morirono 17 ragazzi.

Ora Mark Lanegan via twitter non risparmia critiche:
Se penso ai bei tempi passati insieme mi ferisce molto (traduzione non proprio lettarale di it fucks with my heart) notare come tu sia andato decisamente fuori dai binari. Ritorna fratello.

Lanegan in parte difende il carattere ‘particolare’ del collega e amico Hughes prendendo comunque le distanze dal suo comportamento:
Conosco Jesse come un ragazzo che si toglierebbe la t-shirt per offrirla a chi ha bisogno, non come qualcuno che attacca altre persone solo per una differenza di opinioni.

 

“Dal punto di vista sonoro, ...

Mentre gli Howling Bells sono fermi ai box già da alcuni anni, Juanita Stein, ormai da tempo residente nel Regno Unito, ha iniziato una ...

Due nuovi brani per gli Adulkt Life

Gli Adulkt Life, il nuovo gruppo composto da membri di Huggy Bear e Male Bonding, pubblicheranno il loro primo LP, “Book Of ...

Gli Psychedelic Porn Crumpets ...

A distanza di quasi due anni dal loro terzo LP, “And Now For The Whatchamacallit” (leggi la recensione), i Psychedelic Porn ...

A marzo il nuovo album di Alex ...

Con i Real Estate momentaneamente in pausa, Alex Bleeker ha trovato il tempo da dedicare al suo progetto solista: il suo quarto album ...

VIDEO: Coral – I just want ...

Miranda Coral Engholm a 16 anni si è trasferita a Malmö e ha iniziato a studiare musica. Dopo il diploma si è sentita pronta per ...