MARK LANEGAN CRITICA JESSE HUGHES DOPO LE POLEMICHE SUL ‘MARCH FOR LIVES’

 
di
28 Marzo 2018
 

Mark Lanegan è tornato sulla recente, ennesima, polemica che ha coinvolto il suo amico Jesse Hughes.

Il cantante degli Eagles Of Death Metal nei giorni scorsi aveva definito ‘patetica e disgustosa’ la recente ‘March For Lives’ marcia di protesta, essenzialmente condotta da giovani studenti, contro il porto di armi, nato in risposta al massacro di Parkland di alcuni giorni fa nel quale morirono 17 ragazzi.

Ora Mark Lanegan via twitter non risparmia critiche:
Se penso ai bei tempi passati insieme mi ferisce molto (traduzione non proprio lettarale di it fucks with my heart) notare come tu sia andato decisamente fuori dai binari. Ritorna fratello.

Lanegan in parte difende il carattere ‘particolare’ del collega e amico Hughes prendendo comunque le distanze dal suo comportamento:
Conosco Jesse come un ragazzo che si toglierebbe la t-shirt per offrirla a chi ha bisogno, non come qualcuno che attacca altre persone solo per una differenza di opinioni.

 

VIDEO: Julia Bardo – I Wanna ...

Julia Bardo l’abbiamo conosciuta come componente degli Working Men’s Club, ma ora la musicista italiana di stanza a Manchester ...

Angel Olsen + Hand Habits – ...

Stasera siamo a Madrid per una veloce trasferta per vedere il doppio interessantissimo concerto di Angel Olsen e Hand Habits alla Sala But, ...

JoJo Rabbit

Heil Hitler! Inizia così “Jojo Rabbit”, con il giovane Jojo esercitandosi a sfoderare il più minaccioso ed energico saluto al ...

Terzo album per i Long Neck ad ...

Gradito ritorno per i Long Neck, già autori del bellissimo sophomore “Will This Do?” (leggi la recensione), uscito nel 2018: il ...

Secondo album di Margaret Glaspy a ...

Torna a farsi sentire Margaret Glaspy dopo il suo convincente debutto sulla lunga distanza, “Emotions And Math”, uscito nel ...