[CHIUSO] VINCI BIGLIETTI PER ALESSANDRA CELLETTI LIVE @ MONK, ROMA, DOMENICA 15 APRILE 2018

 
di
9 aprile 2018
 

Vincitori Contest: Andrea Monaco – Alberto

Vi regaliamo 2 biglietti per il live dei ALESSANDRA CELLETTI al Monk di Roma.

Aggiudicarsi il premio e’ facile. Inviate una mail con oggetto “Voglio ALESSANDRA CELLETTI” all’indirizzo eventi@indieforbunnies.com
Nella mail inoltre indicate un vostro nome o nickname. In caso di vittoria lo pubblicheremo su questa pagina.


Tra le mail che riceveremo sorteggeremo due fortunati vincitori ai quali assegneremo 1 biglietto ognuno.

Ti ricordiamo che l’ingresso al Monk è riservato ai soli soci possessori della tessera Arci 2018.
➟ REGISTRATI online tramite il form QUI
➟ RITIRA la Tessera all’ingresso, versando il contributo annuale.
Tra Registrazione e Ritiro devono intercorrere circa 24h, quindi non ridurti all’ultimo momento!!

Domenica 15 Aprile
Inizio Concerto Ore 19.51
ALESSANDRA CELLETTI
CONCERTO AL TRAMONTO
INGRESSO RISERVATO AI SOCICON TESSERA ARCI 2017-2018
CONTRIBUTO ALL’ATTIVITA’ 8€ + D.P.

Per festeggiare la sua ventesima pubblicazione discografica e l’uscita di SACRED HONEY Alessandra Celletti sarà dal vivo, accompagnata da Daniele Ercoli, il 15 aprile al Monk Circolo Arci di Roma. Il concerto inizierà esattamente alle ore 19.51, per il tramonto.

Sono passati più di 20 anni da “Hidden Sources” il primo disco che ​Alessandra Celletti ha dedicato alle musiche di Gurdjieff e De Hartmann.

In quel periodo ​ Alessandra​ vivev​a​ a Praga e i paesaggi misteriosi e ipnotici dell’Asia centrale evocati da queste composizioni si confondevano con la neve e il freddo pungente della capitale boema. Era una strana alchimia.

Così quest’anno, dopo tanto tempo, ​la pianista romana ​ha pensato di addentrar​s​i nuovamente nelle atmosfere sacre che Gurdjieff è riuscito ad esplorare durante i suoi innumerevoli viaggi e a portare alla luce grazie alla collaborazione con De Hartmann.

Questa volta però il ​su​o pianoforte non è solo​: ​p​er “Sacred Honey” ​Celletti ​ha cercato di immaginare e ricreare le sonorità esotiche ed esoteriche dei movimenti, degli inni e delle danze sacre di Gurdjieff​; Insieme al suo piano compaiono suoni che lei stessa ha elaborato elettronicamente, oltre all’uso dell’harmoniun. Alle registrazioni ha partecipato il poli-strumentista Daniele Ercoli al contrabbasso, kaval e bombardino.

 

Astro: dopo Jon Hopkins ecco Ame, ...

Tornano a splendere le luci di Astro Festival: il 30 giugno 2018 al Circolo Magnolia di Milano, per la sua terza edizione, al nome ...

Torna Ducktails: ascolta due nuovi ...

Matthew Mondanile riporta in scena Ducktails progetto momentaneamente accantonanto in seguito alle accuse di molestie sessuali che hanno ...

Al TOdays festival anche gli ...

Dopo gli annunci degli unici concerti italiani di The War On Drugs, My Bloody Valentine, King Gizzard And The Lizard Wizard e Echo And The ...

E’ in arrivo un nuovo disco ...

Brendan Perry dei Dead Can Dance tramite twitter comunica la buona notizia: Stiamo masterizzando agli Abbey Road il nuovo disco dei Dead Can ...

VIDEO: Body Type – Arrow

Vanno avanti a piccoli passi le Body Type, fanciulle australiane che si stanno facendo largo nel mondo del guitar-pop-rock. Il loro esordio ...