CAR SEAT HEADREST
Twin Fantasy

[ Matador - 2018 ]
8
 
Genere: indie rock
 
20 aprile 2018
 

Iniziamo subito dando una piccola delusione ai fan dei Car Seat Headrest: “Twin Fantasy” non è il successore dell’ottimo “Teens of Denial” di due anni fa. Per sentire canzoni nuove di zecca a firma del giovanissimo Will Toledo sarà necessario aspettare ancora un po’ di tempo; nel frattempo possiamo accontentarci di questa rilettura abbastanza drastica del lavoro dallo stesso titolo pubblicato su Bandcamp nel 2011. All’epoca Toledo aveva solo diciannove anni e, senza un contratto discografico o l’aiuto di una band al completo, registrava le sue canzoni in casa per poi diffonderle gratuitamente su internet. Un artista ai primi passi ma già ispiratissimo: ben otto lavori distribuiti online tra il 2010 e il 2013, tutti abbastanza grezzi ma carichi di idee interessanti. Tra questi “Twin Fantasy” spiccò fin da subito per complessità e ambizione: si tratta infatti di un concept album su una storia di amore finita malamente vista attraverso gli occhi di un ragazzo uscito da poco dalla scuola superiore.

La nuova versione elimina gli innumerevoli difetti e i tratti più acerbi di quella che era poco più di una demo casalinga per restituirci dieci brani di puro talento alt rock che, nonostante la chiara matrice ’90s, suona assolutamente fresco e originale. L’energia delle chitarre e la voce dolente di Toledo riportano alla mente le melodie grezze e allo stesso tempo cristalline di pesi massimi quali Beck, Pavement e Superchunk; quando si lanciano in interminabili cavalcate power pop come “Beach Life-In-Death” e “Famous Prophets (Stars)”, invece, i Car Seat Headrest sembrano voler sfidare Jeff Rosenstock, un altro artista cresciuto a pane e lo-fi che tuttavia non disdegna le soluzioni a effetto tipiche del rock più classico. Poche sorprese ma tanta qualità: questa rivisitazione del disco del 2011 rende giustizia alla fervida fantasia di Will Toledo e lancia i Car Seat Headrest nell’Olimpo dei nomi che contano.

Tracklist
1. My Boy (Twin Fantasy)
2. Beach Life-In-Death
3. Stop Smoking (We Love You)
4. Sober To Death
5. Nervous Young Inhumans
6. Bodys
7. Cute Thing
8. High To Death
9. Famous Prophets (Stars)
10. Twin Fantasy (Those Boys)
 
 

I Feel Like A Bombed Cathedral ...

Ad Amaury Cambuzat, già leader degli Ulan Bator e chitarrista dei faUSt, è stato sufficiente un giorno per dare forma alle quattro tracce ...

The Doormen – Plastic ...

Diamo il bentornato ai ravennati The Doormen che giungono al quarto album. Il loro post-punk abbracciava una forte carica ...

Circa Waves – What’s It ...

La band indie-pop di Liverpool è ritornata questo weekend con la sua terza fatica sulla lunga distanza – la prima per la PIAS – dopo ...

Martha – Love Keeps Kicking

Sono passati già due anni e i ricordi romantici sono tanti: era la fine di marzo del 2017, quando chi scrive prese un volo low-cost per ...

Chris Cohen – Chris Cohen

Già membro di numerose formazioni, tra cui i Deerhoof, The Curtains, Natural Dreamers e Cryptacize, Chris Cohen ha iniziato la sua carriera ...