WEEKLY RADAR #29: SNUFF REDUX

 
15 maggio 2018
 

Attiviamo il radar e scandagliamo in profondità un universo musicale sommerso. Ogni settimana vi racconteremo una band o un artista ‘nascosto’ che secondo noi merita il vostro ascolto. Noi mettiamo gli strumenti, voi orecchie e voglia di scoperta, che l’esplorazione abbia inizio (e mai una fine)…

E’ la voce di Skyler Ford a guidare il sound eterogeneo di questi ragazzi di Seattle che si fanno chiamare Snuff Redux. Il loro primo biglietto da visita è l’EP “Toy Kingdom”, tanto moderno indie-rock melodicamente deviato, quanto debitore di un certo emo anni ’90 alla “Kinsella style”. Sanno portarci sulla spiaggia, farci mettere gli occhiali da sole, ma poi trascinarci in cantina e sporcare i nostri vestiti di unto e alzare il rumore delle chitarre. Ma sta di fatto che i ritornelli non mancano mai, dannazione, pure con i coretti deliziosi, come in “Crust”!

Il primo EP usciva a gennaio del 2015, ma già a novembre ecco altri 4 brani, sempre all’insegna del “veniteci dietro e provate un po’ a capire il nostro genere, se ce la fate”.
Chitarre morbide e liquide per “Stop The Judge”, ma poi eccoli deragliare subito dopo con le mani nello sporco, per poi andare in spiaggia a surfeggiare, prima di buttarsi a capofitto in una “fidlerata”, bella power-rock. E tutto fila via che è un piacere!

Dicembre 2016, ecco un brano inedito che fa capolino. Si tratta di “No Reasons Good”, ancora una volta sulle tracce di una Mike Kinsella scanzonato.

La bella notizia è che l’8 giugno 2018 arriverà “Denim American” ( un disco che sarà una dichiarazione d’amore a Seattle, a quanto dicono i ragazzi), l’album d’esordio della formazione americana, ora composta da Skyler Ford, Daniel Chesney, Dylan Arlick e Ziggy Comer. La prima anticipazione è “The French Press”, probabilmente la canzone con il ritornello più melodico e incisivo mai scritto dalla band e il finalone bello riverberato ci manda in estasi. Anticipazione pazzesca!

 

Wilco – Live @ Gran Teatro ...

Mancano ormai appena un paio di settimane all’uscita dell’undicesimo LP dei Wilco, “Ode To Joy”: registrato nel loro studio, The ...

Oggi “American Idiot” dei Green ...

Pensate: se una decina d’anni fa un qualche losco figuro rimasto senza nome non si fosse intrufolato in uno studio di registrazione per ...

Lungo tour autunnale dei Dream ...

I Dream Phases stanno per arrivare in Italia a presentare il loro debutto sulla lunga distanza, “So Long, Yesterday”, in uscito ...

Oggi “The Fragile” dei ...

Oggi gran parte degli artisti e dei musicisti sono spaventati dalla rete e dalla sua potenza, si trasformano in degli automi che si limitano ...

I Metronomy in Italia a marzo 2020

I Metronomy torneranno in Italia nel marzo del prossimo anno per una data a supporto del loro sesto album, “Metronomy Forever”, ...