MOBY SU MORRISSEY: “MI PIACEREBBE NON DICESSE COSE STRAMBE E RAZZISTE”

 
Tags: ,
24 Maggio 2018
 

Moby ha parlato dei recenti commenti che hanno visto protagonista Morrissey, paragonandolo a uno “strano zio ubriaco“.

Il mese scorso, Morrissey ne ha avuto un po’ per tutti, tra ISIS, Hitler e Sadiq Khan. Le accuse di razzismo non sono mancate. I suoi commenti divergenti hanno causato molto rumore online e Moby ha ammesso di non aver gradito quelle uscite.

Queste cose mi ricordano una scenetta di Chris Rock, in cui parla di uno strano zio ubriaco“, ha detto Moby al The Telegraph. “Tutti in famiglia lo trattano in un modo particolare, tipo ‘OK…lo amiamo ma sicuramente farà qualcosa di strano. Stiamogli lontano“.

Ha aggiunto: “Non conosco Morrissey. Mi piacevano gli Smiths, mi piacciono alcuni dei suoi dischi da solista, apprezzo che sia un vegano…ma mi piacerebbe che non dicesse cose strane e razziste“. Negando accuse di pregiudizio, Morrissey ha scritto: “Disprezzo il razzismo. Io disprezzo il fascismo. Farei qualsiasi cosa per i miei amici musulmani e so che farebbero qualsiasi cosa per me“.

 

 

Kanye West annuncia il nuovo album ...

Kanye West ha annunciato il suo nuovo album via instagram. Secondo quanto apparso sull’account social dell’artista “Donda ...

Ascolta “The Smoke” ...

The Smile, il nuovo gruppo composto da Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead e Tom Skinner dei Sons Of Kemet, oggi rivelano il nuovo ...

Spotify rimuove la musica di Neil ...

Le richieste avanzate da Neil Young solo 24 ore fa sono state già esaudite. Spotify ha infatti ufficialmente rimosso tutta la musica del ...

Ascolta Japanese Breakfast rifare ...

Japanese Breakfast condivide la sua cover di “Nobody Sees Me Like You Do” brano che Yoko Ono pubblicò nel disco del 1981 “Season ...

Oggi “Spooky” dei Lush ...

Ricordo un interminabile viaggio in autobus per andare ad un colloquio di lavoro, nella campagna milanese. Mi sarei laureato in estate del ...