TRACK: BECKIE MARGARET
Garden Roses

 
28 Maggio 2018
 

Un pugno di brani per l’inglese Beckie Margaret sono bastati per farci drizzare le antenne. Il suo sound evocativo e profondamente autunnale non lascia indifferenti.  Le sue influenze, visibili sulla sua pagina Facebook, sono “Lucy Rose, Cat Power, Bear’s Den, Jeff Buckley, Ben Howard, Tom Odell, The Beatles“, eppure anche la favolosa Kate Bush non può non venirci in mente di fronte alla magia suggestiva di “Garden Roses”.

Tra folk etereo, paesaggi rarefatti che sanno ravvivarsi con l’entrata in campo di un ritmo importante e coinvolgente, la voce intensa e carezzevole di Beckie può davvero fare la differenza. Noi siamo incantati.

 

WEEKLY RADAR: Beach Bunny

Attiviamo il radar e scandagliamo in profondità un universo musicale sommerso. Ogni settimana vi racconteremo una band o un artista ...

Ascolta “Pura Vida, ...

“Pura Vida, Dittatura!” è il primo estratto dal nuovo album dei Mariposa “Liscio Gelli”, in uscita il 24 gennaio ...

I FEET pubblicano un nuovo brano: ...

Sono stati sicuramente una delle band rivelazione di questo 2019. La recensione del loro album si è vista un po’ in tutti i siti che ...

In A State Of Flux diventa un ...

In a state of flux fest, il primo festival completamente dedicato allo shoegaze e ai generi affini del panorama italiano, continua la sua ...

Perturbazione: La TOP 10 Brani

I Perturbazione sono tornati dopo un silenzio discografico di tre anni con “Le spalle nell’abbraccio”, singolo che sembra riportare il ...