PER STEPHEN MALKMUS QUELLA DEI PUMPKINS è UNA REUNION “FINTA”

 
2 Giugno 2018
 

 Stephen Malkmus non le manda certo a dire quando dichiara (in una lunga intervista con Spin che lo vede chiacchierare con Tim Heidecker su moltissimi argomenti) che la reunion degli Smashing Pumpkins è “finta”. Tra i lati positivi, l’ex frontmandei Pavement dice che almeno Corgan e soci non ci “annoieranno con il nuovo album o qualsiasi altra cosa“. Certo, ancora ci risuonano nelle orecchie le parole di “Range life” in “Crooked rain, crooked rain” del 1994: “Out on tour with the Smashing Pumpkins/Nature kids, I they don’t have no function/I don’t understand what they mean/And I could really give a fuck“.

Tutto parte da un suo accostamento degli Smashing Pumpkins in tour senza D’Arcy ai Fleetwood Mac senza Lindsey Buckingham. “La band ha già fatto tre reunion finte, delle quasi-reunion, e anche questa volta è così. Io penso che almeno suoneranno solo i loro vecchi successi, senza annoiarci con il nuovo album o qualsiasi altra cosa“. Curioso (ma forse perché non si trattava di una reunion a nome SP) che Malkmus abbia un buon ricordo degli Zwan: “I’m into Zwan. Zwan was good“.

Ricordiamo anche simpatiche legnate di Corgan a Malkmus e ai Pavement nel 2010, dopo aver visto di essere entrambi a uno stesso festival in Brasile: “Ho appena scoperto che suoneremo coi Pavement in Brasile…bello, sarà come uno di quei funerali a New Orleans“. Non mancarono successive aggiunte: “Ho detto questo perché loro rappresentano la morte del sogno alternativo musicale. E’ divertente poi come loro, che ai tempi puntavano il dito contro noi e gli Stone Temple Pilots come band da ‘sold out’ e quindi ‘vendute’ adesso siano reduci da un reunion tour mondiale andato quasi ovunque tutto esaurito. Che noia, loro non hanno cuore. Noi, invece, saliremo su quel palco per suonare nuove canzoni, perché il cuore l’abbiamo eccome“. Chissà ora com’è il cuore di Corgan.

 

Ecco “Medicated”, il ...

Nella prossima primavera, a distanza di oltre due anni dal suo terzo LP, “Lung Bread For Daddy” (leggi la recensione), Du Blonde ...

Il nuovo singolo di Sam Fender è ...

Sam Fender ritorna oggi con nuovo materiale. Il musicista di Newcastle-Upon-Tyne ha condiviso poco fa una cover natalizia, “Winter ...

Arriva a marzo il settimo album ...

A distanza di oltre quindici anni dal precedente, “The Last Romance”, gli Arab Strap torneranno il prossimo 5 marzo con il loro ...

Annunciata l’uscita di Mick ...

Un cast stellare ha preso parte ad un concerto evento tenutosi al Palladium di Londra il 25 febbraio 2020 per celebrare i primi anni dei ...

The National: tre ristampe in ...

Dopo aver passato la maggior parte del 2020 cercando di raccogliere fondi per la loro road crew, che era rimasta senza lavoro a causa della ...