TRACK: BURNING HOUSE
Peach

 
11 Giugno 2018
 

Beh, signori che sorpresa. Ricordavamo questi eroi di Southampton, chiamati Burning House, come devoti dello shoegaze, con i My Bloody Valentine come punto d’arrivo fondamentale e invece ecco che ci dobbiamo ricredere grazie a questa delizia che si chiama “Peach”.

Qui, più che con i MBV, siamo in territori cari ai primi Teenage Fanclub o a Evan Dando, in vena certo di fare un po’ di casino con la chitarra, ma non certo a pulsioni shoegaze deraglianti. C’è la melodia, c’è il suono bello pieno degli anni ’90 e questo power-pop con il tiro della ballata.
Ci piace tantissimo questo brano vecchio stampo!

 

EP: Megamall – Escape from ...

Oggi i nostrri riflettori si accendono sui Megamall di Vancouver e il loro intraprendente pop rock. La band è formata da veterani della ...

“People Helping People” ...

Dean Allen Spunt e Randy Randall riportano in pista il progetto No Age per il settimo disco in studio. Composto nei giorni pre-pandemia in ...

Gli Alvvays annunciano il terzo LP ...

A distanza di quattro anni dal loro sophomore “Antisocialites“, gli Alvvays sono pronti per ritornare con un nuovo full-length, ...

Dopo “Running Up That ...

I Metallica hanno lodato “Stranger Things” per l’uso della loro canzone “Master of Puppets” nel finale della ...

Northern Portrait: il nuovo singolo ...

Il secondo singolo “Once Upon A Bombshell”, tratto dall’imminente nuovo album dei danesi Northern Portrait, è arrivato! ...