TRACK: BURNING HOUSE
Peach

 
11 giugno 2018
 

Beh, signori che sorpresa. Ricordavamo questi eroi di Southampton, chiamati Burning House, come devoti dello shoegaze, con i My Bloody Valentine come punto d’arrivo fondamentale e invece ecco che ci dobbiamo ricredere grazie a questa delizia che si chiama “Peach”.

Qui, più che con i MBV, siamo in territori cari ai primi Teenage Fanclub o a Evan Dando, in vena certo di fare un po’ di casino con la chitarra, ma non certo a pulsioni shoegaze deraglianti. C’è la melodia, c’è il suono bello pieno degli anni ’90 e questo power-pop con il tiro della ballata.
Ci piace tantissimo questo brano vecchio stampo!

 

Quarto album per i Saintseneca a ...

I Saintseneca ritorneranno il prossimo 31 agosto con il loro quarto LP, “Pill Of Na”, che verrà pubblicato da ANTI- Records. La ...

Ad agosto il quarto album degli ...

Gli Still Corners ritorneranno il prossimo 17 agosto con il loro quarto album, “Slow Air”, che verrà pubblicato dalla Wrecking ...

I Big Red Machine di Justin Vernon ...

Justin Vernon (Bon Iver) e il co-fondatore e compositore dei National, Bryce Dessner, si stanno preparando a pubblicare un disco, sotto il ...

Il supporto in vinile compie 70 ...

Buon compleanno vinile! Compie 70 il supporto che più, in questi ultimi anni, sta mostrando vitalità, grazie a un mercato che non accenna ...

TRACK: Another Sky – ...

L’EP “Forget Yourself” aveva messo in luce l’acume alt-pop dei londinesi Another Sky, che, in bilico tra movenze ...