ALBUM: SHAMELESS
Blossoms

 
14 giugno 2018
 

Sono attivi dal 2016 questi ragazzi di Ragusa e il loro biglietto da visita sulla lunga distanza si chiama “Blossoms”.

Guardano, con amore e rispetto, a un passato che mescola tanto una wave anni ’80 quanto pulsioni in odore di post-punk. In realtà il mondo sonoro degli Shameless passa tanto dagli Interpol ai Cure, quanto per i Cult. I toni sono sicuramente scuri, ma l’equilibrio, nei brani, tra tensioni più taglienti e lati morbidi e avvolgenti è ben strutturato e questo gioca a favore della band, che, per scelta si muove in un terreno sicuramente già molto battuto, in cui cadere negli stereotipi potrebbe essere fin troppo facile. Non male anche l’incursione nella psichedelia di “Starlight Shgadow”, che rimanda addirittura agli anni ’70, se proprio dobbiamo usare la macchina del tempo musicale.

Forse si poteva giocare meglio sulla scaletta, mettendo un po’ di vivacità nel finale, che predilige (fin dalla cadenzata “Numbness”) invece i toni meno accesi, ma è una sottigliezza.

Un buon punto di partenza!

 

Quarto album per i Saintseneca a ...

I Saintseneca ritorneranno il prossimo 31 agosto con il loro quarto LP, “Pill Of Na”, che verrà pubblicato da ANTI- Records. La ...

Ad agosto il quarto album degli ...

Gli Still Corners ritorneranno il prossimo 17 agosto con il loro quarto album, “Slow Air”, che verrà pubblicato dalla Wrecking ...

I Big Red Machine di Justin Vernon ...

Justin Vernon (Bon Iver) e il co-fondatore e compositore dei National, Bryce Dessner, si stanno preparando a pubblicare un disco, sotto il ...

Il supporto in vinile compie 70 ...

Buon compleanno vinile! Compie 70 il supporto che più, in questi ultimi anni, sta mostrando vitalità, grazie a un mercato che non accenna ...

TRACK: Another Sky – ...

L’EP “Forget Yourself” aveva messo in luce l’acume alt-pop dei londinesi Another Sky, che, in bilico tra movenze ...