JFDR (SAMARIS, PASCAL PINON) IN UNICA DATA ITALIANA QUESTA DOMENICA PER PAESAGGI SONORI

 
di
14 giugno 2018
 

Jófríður Ákadóttir, in arte JFDR e già voce di Pascal Pinon, Samaris e Gangly, polistrumentista di 23 anni considerata una delle presenze più talentuose e distintive nella scena musicale islandese, sarà ospite domenica 17 giugno del festival Paesaggi Sonori che ci ha abituato a performance intime e speciali ambientate in luoghi di particolare fascino naturalistico e culturale d’Abruzzo.

Quello con JFDR a Peltuinum rappresenta l’inizio dell’edizione 2018 del “cammino verso la bellezza” intrapreso 3 anni fa da questo originale festival che proseguirà durante tutta l’estate con Piers Faccini, Cristina Donà e Joan Thiele. Il format dell’evento consiste nel raggiungere in cammino il luogo del concerto percorrendo un facile sentiero naturalistico della conca aquilana che dal centro storico di Prata D’Ansidonia (L’Aquila) conduce al tempio di Apollo e al teatro augusteo della città di Peltuinum, per terminare il percorso tra le mura antiche della città dove si assiste al concerto al tramonto dell’islandese JFDR accompagnata per l’occasione da un quartetto d’archi al femminile tutto aquilano.

Per JFDR questa sarà l’unica data italiana del tour europeo dedicata al nuovo progetto artistico con archi “White Sun part I with strings” che uscirà per Morr Music il 15 Agosto, inoltre l’evento segna ufficialmente la partnership tra Paesaggi Sonori e Indie Rocket Festival e questo appuntamento rappresenta l’anteprima ufficiale del festival di musica indipendente che si tiene da ben 15 anni a Pescara dal 29 giugno al 1 luglio. L’evento è organizzato da Paesaggi Sonori e ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, in collaborazione con Indie Rocket Festival, Peltuinum Fest, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Aquila e Comune di Prata D’Ansidonia.

Le prevendite sono attive sul circuito ciaotickets fino a Giovedi 14 Giugno ore 12:00, in alternativa si può prenotare inviando email a paesaggisonori.abruzzo@gmail.com

In caso di maltempo il concertò si terrà nella Chiesa di Santa Maria di Centurelli (6 km da Peltuinum).

Peltuinum è raggiungibile facilmente da Roma (2h), Napoli (2h30min), Pescara e Chieti (1h), L’Aquila (30min), Teramo (1h30min).

Programma trekking + concerto
17:00 ritrovo a Prata D’Ansidonia (AQ)
➠ Maps https://bit.ly/2t28zib
17:30 partenza trekking guidato
➠ 50 minuti di facile cammino
19:00 concerto
20:30 rientro in semi notturna
21:30 fine attività

Programma solo concerto
➠ Maps https://bit.ly/2HGWxAt
18:00 apertura biglietteria
19:00 inizio concerto

 

Quarto album per i Saintseneca a ...

I Saintseneca ritorneranno il prossimo 31 agosto con il loro quarto LP, “Pill Of Na”, che verrà pubblicato da ANTI- Records. La ...

Ad agosto il quarto album degli ...

Gli Still Corners ritorneranno il prossimo 17 agosto con il loro quarto album, “Slow Air”, che verrà pubblicato dalla Wrecking ...

I Big Red Machine di Justin Vernon ...

Justin Vernon (Bon Iver) e il co-fondatore e compositore dei National, Bryce Dessner, si stanno preparando a pubblicare un disco, sotto il ...

Il supporto in vinile compie 70 ...

Buon compleanno vinile! Compie 70 il supporto che più, in questi ultimi anni, sta mostrando vitalità, grazie a un mercato che non accenna ...

TRACK: Another Sky – ...

L’EP “Forget Yourself” aveva messo in luce l’acume alt-pop dei londinesi Another Sky, che, in bilico tra movenze ...