ALBUM: VIDEO AGE
Pop Therapy

 
16 Giugno 2018
 

Ross Farbe e Ray Micarelli vengono da New Orleans e si muovono sul quel sentiero che abbraccia con piacere synth e richiami agli anni ’80. Il loro precedente album, a nome Video Age, “Living Alone” era decisamente più chitarristico, mentre ora prevalgono i synth che danno quella patina di vintage. I riferimenti sonori potrebbero essere il McCartney solista, quello più post-modernista e synth-pop e Donald Fagen, ma, volessimo avvicinarsi ai giorni nostri, anche i Phoenix più morbidosi dell’ultimo album.

Insomma, avete voglia di un tuffo nel passato?

 

La Secretly Canadian annuncia 4 ...

Tra il dire e il fare la Secretly Canadian compie ormai venticinque anni. L’etichetta non resta certo con le mani in mano a godersi il ...

St. Vincent – La Top 10 Brani

St. Vincent è diventata negli ultimi quindici anni l’emblema della versatilità estetica e musicale, passando con destrezza da uno stile ...

ALBUM: Submotile – Sonic Day ...

Più passa il tempo più siamo contenti di aver dedicato un nostro Weekly Radar ai Submotile. La nuova uscita del duo composto da Daniela ...

TRACK: Massage – Half a ...

Ma che bello, sono tornati i Massage! Avevamo davvero adorato il loro album “Oh Boy” di 3 anni fa e ora eccoli di nuovo qui, ...

TRACK: Marble Raft – Guiding ...

“Guiding Stars” è il secondo singolo dal prossimo album di debutto, “Geography A” del duo indie pop svedese Marble ...