GRAHAM COXON CI AGGIORNA SUI SUOI PROGETTI SOLISTI E NON SOLO: “UN NUOVO DISCO DEI BLUR? NON LO ESCLUDO”

 
di
21 Giugno 2018
 

Intervenuto ospite di un podcast della webzine musicale Consequence Of Sound Graham Coxon ha fornito interessanti novità sui suoi progetti futuri compresi quelli che potrebbero coninvolgere i Blur.

Non vedo perchè non ci debba essere un nuovo disco dei Blur ha commentato il chitarrista
Siamo ancora tutti vivi e in controllo delle nostre capacità. Insomma perchè no?

Relativamente ai propri progetti solisti invece:
Non smetto mai di scrivere, concettualmente si tratta di pezzi di dischi con i quali dovrò fare qualcosa ad un certo punto.

svelando poi che un disco pronto mai pubblicato in realtà ci sarebbe già:
Lo tengo nel cassetto da anni, penso che le persone che amano la mia musica lo apprezzerebbero. Fa molto me, una sorta di indie dalle influenze sixties.

Il disco in questione sarebbe stato composto nello stesso periodo di “A+E” (leggi la recensione) ad oggi ultimo disco in studio dell’artista britannico pubblicato nel 2012.

L’artista che comunque mantiene segreti i dettagli di eventuali prossime sue release conferma anche l’intenzione di voler tornare a suonare dal vivo:
Vorrei fare quelle cose che mi spaventano da morire, tipo suonare intimi show senza troppa amplificazione.

Recentemente Coxon ha pubblicato la colonna sonora della serie TV Netflix “The End Of The F***ing World” (leggi la recensione).

Photo: Ian Meechan from Glasgow, Scotland / CC BY-SA

 

Il nuovo singolo di Ruston Kelly si ...

Il secondo LP di Ruston Kelly, “Shape & Destroy”, è ormai imminente: la sua uscita, infatti, è prevista per il 28 agosto ...

Oscar Scheller torna con il nuovo ...

Il suo secondo album, “HTTP404”, è uscito solamente lo scorso anno, ma Oscar Scheller sta già preparando il suo seguito. Il ...

Ascolta “You!”, il ...

Si buttano sull’ “epico” i LANY con questa nuova anticipazione. Chitarre e andamento da stadio. Forse un po’ fuori ...

Nuovo singolo benefico dei Quasi: ...

Il loro album più recente, “Mole City”, è uscito nell’ottobre 2013, ma i Quasi sono ritornati ieri con materiale ...

Oggi “Frigid Stars LP” ...

I Codeine possono tranquillamente essere considerati i Joy Division dell’alternative rock. Come la formazione di Ian Curtis sta agli ...