TRACK: THE BETHS
Happy Unhappy

 
26 giugno 2018
 

Sempre più, ascoltando i brani dei Beths di Auckland, ci convinciamo di aver puntato sul cavallo vincente. Melodia, power-pop, incedere zuccheroso e delizioso: i nostri ragazzi non sbgaliano più nulla. Nel 2018 avevamo già avuto “Future Me Hates Me” ed eravamo in estasi, ora arriva “Happy Unhappy” e si vola altissimi.
Coretti a presa rapida e un lavoro chitarristico che ci cattura fin dal primo ascolto, fino ai graffi finali che poi diventano dolcissimi.
Qui c’è la necessità assoluta di un disco!

 

“Queste canzoni si occupano ...

Andrew Montgomery è stato al mio matrimonio. Io lo dico così, in scioltezza, ma per chi ha amato il britpop come il sottoscritto, beh, ...

A Day In The Life: la censura oggi

“Made my way upstairs and had smoke”, un esplicito invito a fumare marijuana? O come sostenne la band inglese, all’epoca dei fatti, ...

Wand – Laughing Matter

Sapete, io, gli Wand, li ho conosciuti grazie al mio chitarrista, senza di lui non avrei mai ascoltato “1000 Days”, uno dei miei ...

Danko Jones – A Rock Supreme

Il tempo e la maturità non hanno scalfito l’anima del vulcanico Danko Jones. Il cantante e chitarrista canadese ha trascorso gli ultimi ...

Yaguar – Vision

Si intitola “Vision” l’album di debutto degli Yaguar, un quartetto nato appena tre anni fa dall’incontro di due cantanti e ...