TIM BOOTH DEI JAMES: “MORRISSEY ORA è UN CAZZONE”

 
4 luglio 2018
 

Restano (erano?) amici Tim Booth, leader dei James e Morrissey, ma forse proprio perché amici le parole che volano hanno un peso specifico più importante.

Booth, ha definito Morrissey come “un cazzone“, ovviamente a proposito dei suoi recenti commenti piuttosto controversi. In un’intervista con ‘The Press Association’, Booth ha criticato le ultime uscite di Morrissey (in merito a razzismo, Isis, Hitler e Brexit), ma lo ha fatto con un certo rammarico: Conoscevo Morrissey come un amico quando era dolce, molto timido, molto spaventato. Cercava  successo, lo ha fortemente cercato con gli Smiths ma, contemporaneamente, era anche terrorizzato di poterlo avere. Ho visto il loro settimo concerto a Manchester ed erano già completamente rodati. Erano pronti, erano lanciati per qualcosa di grande. E noi, ad esempio, non lo eravamo.” Continua Booth: “Erano così gentili con noi. Morrissey ci ha definito la migliore band del mondo, ci hanno portato in tour, hanno cercato di portarci in America ma abbiamo rifiutato. Sono stati così gentili, tutti loro, per anni. Ma ora Morrissey è diventato un cazzone. Come ho detto, ha fatto delle cose molto gentili per noi quindi è difficile per me dirlo ma si, è un cazzone“.

Le cose cambiano. Saranno ancora amici?

Nel frattempo Morrissey, per presunti problemi logistici, ha annullato tutto il suo tour inglese ed europeo, mentre i James sono pronti a pubblicare il loro quindicesimo album, “Living in Extraordinary Times”.

 

Wand – Laughing Matter

Sapete, io, gli Wand, li ho conosciuti grazie al mio chitarrista, senza di lui non avrei mai ascoltato “1000 Days”, uno dei miei ...

Danko Jones – A Rock Supreme

Il tempo e la maturità non hanno scalfito l’anima del vulcanico Danko Jones. Il cantante e chitarrista canadese ha trascorso gli ultimi ...

Yaguar – Vision

Si intitola “Vision” l’album di debutto degli Yaguar, un quartetto nato appena tre anni fa dall’incontro di due cantanti e ...

The Flaming Lips : la TOP 10 Brani

Inganniamo l’attesa di “King’s Mouth”, nuovo album dei Flaming Lips che dopo il rapidissimo sold out dell’edizione limitata uscita ...

Artmagic – I Won’t ...

Eccoli ancora, ad un anno da “The Song of The Other England”, Richard Oakes e Sean McGhee fare capolino con questo EP, ...