ALBUM: PASTEL DREAM
Too Much Too Fast

 
7 luglio 2018
 

E’ uscito il 5 luglio l’album dei Pastel Dream (Caitlyn Whitfield, principale compositrice del gruppo, Carlos Pineda, Sara Forestieri, Greta Soos, Brandon Findling), una band il cui nome già evoca i toni morbidi e leggeri della loro musica. La descrizione che fanno di loro stessi è questa: “Dreamy pop-like reverb soaked sounds 🙂” e diciamo  che calza a pennello.
La componente dream-pop è ben presente, avvolgendo i nostri sensi, ma une deliziosa componente riverberata è sempre presente, sia che i toni siano bassi e morbidi (“Mind” o “Lexi You’re a Good Girl”), sia che qualche profumo indie-surf faccia capolino (“Dear Stephanie”, brano migliore del lotto assieme alla title track che parte decisamente easy per poi “sporcarsi” nel finale).

Un disco molto piacevole che vi consigliamo, assolutamente!

 

Sunday Rockin’ Sunday: una ...

‘Rock The Baita’ si diverte assai ad organizzare concerti tanto che, oltre al classico festival di fine estate, ha iniziato a ...

TRACK: My Raining Stars – ...

E’ sempre un piacere ritrovare il buon Thierry Haliniak, che ovviamente si “nasconde” dietro al nome di My Raining Star ...

Gaz Coombes annulla il tour ...

A causa di un incidente domestico che lo costringerà a letto per le prossime settimane, gamba rotta ed urgentemente operata stamane, Gaz ...

“Bison on the Plains” ...

La band Jason Lytle, i Grandaddy, hanno condiviso la loro nuova canzone, la ballata “Bison on the Plains”. Il pezzo è il primo ...

Irvine Welsh, scrittore di ...

Irvine Welsh, autore di “Trainspotting”, “The Acid House” e molti altri libri, debutterà a breve con un disco tutto ...