ALAN SPICY
Frammenti

[Marina Stella Label - 2018]
7
 
Genere: Alternative indie rock
Tags:
 
20 luglio 2018
 

Gli Alan Spicy sono al loro esordio con l’EP “Frammenti”, la band, originaria della provincia di Rieti si presenta con sei brani, anticipati dal singolo “Caronte”, di cui abbiamo già scritto.
Rocco, batteria, Michele alla chitarra e Daniele al basso ci regalano brani carichi di ritmo e potenza, in cui ben spicca la voce roca di Rocco stesso.
L’album si apre con “Plastica”, con la chitarra in primo piano, seguita da “Avvolte” dove il testo ci lascia un’ immagine del tempo che ci sfugge dalle mani.
Da citare “Franco”, una ballata dedicata ad un loro amico scomparso e “Caronte”, tra gli episodi migliori dell’EP,  in cui la chitarra si libera e traccia percorsi interessanti.

Gli Alan Spicy con il loro esordio, per quanto provenienti dalla provincia italiana ci propongono un sound energico, potente e internazionale, fondendo (o almeno, provando a farlo) la sfrontatezza del Punk dei Ramones a quella della varie varianti del rock che vanno dai Pixies ai Nirvana .
Il loro lavoro chiude con “Super Alan”, che è il brano di apertura dei loro concerti, momento di gioco e contatto con il loro pubblico.
Un piccolo biglietto da visita con sound e testi non banali, con il quale poter continuare la loro attività live, in attesa di un album d’esordio vero e proprio.

Tracklist
1. Plastica
2. Avvolte
3. Caronte
4. 93
5. Franco
6. Super Alan
 
 

James – Living in ...

Tornano i James, band inglese emersa in pieno periodo Madchester (scena musicale dalla quale gli stessi hanno comunque storicamente cercato ...

Miles Kane – Coup de Grace

Miles Kane è sicuramente uno dei più influenti alfieri della scena mod-revival degli anni 2000 (e non a caso testimonial per Fred Perry), ...

The Beths – Future Me Hates ...

Lo so, ci sono alcune cose che potrebbero suonare scontate parlando dei cari The Beths, neo zelandesi di Auckland. La prima è che di loro ...

The Vryll Society – Course Of ...

Popedelici di tutto il mondo unitevi sotto la bandiera dei The Vryll Society. Il gruppo di Liverpool arriva finalmente all’album ...

Radiodervish – Il Sangre E Il ...

Come già successo in occasione del precedente “Cafè Jerusalem”, uscito nel 2015, anche stavolta i Radiodervish, storico sodalizio ...