GHOST STORIES

 
 
di
30 luglio 2018
 

“Ghost Stories” è un discreto horror che sprizza inglesità da ogni poro – a tal proposito andrebbe vietato di guardarlo doppiato -.

Il plot si divide in due parti; una prima molto classica in cui il protagonista – un detective da sempre impegnato a smascherare casi di falsi paranormali – è chiamato a sviscerare tre casi irrisolti e una seconda, onirica e immaginifica, che rievoca la fuga impossibile del finale di “Brazil”.
Considerate autonomamente, entrambe le sezioni del film funzionano molto bene. E’ la maniera in cui sono legate, per spiegare piuttosto aleatoriamente cosa unisce i tre casi e cosa li connette al protagonista, che fa un po’ acqua.

Rimane una bella visione con un Martin Freeman mattatore assoluto.

Titolo originale: Ghost Stories
Paese di produzione: Regno Unito
Anno: 2017
Durata: 98 minuti
Genere:orrore, drammatico
Regia: Jeremy Dyson, Andy Nyman
Sceneggiatura: Jeremy Dyson, Andy Nyman
Produttore: Claire Jones, Robin Gutch
Produttore esecutivo: Peter Balm, Graham Begg, Will Clarke, Hugo Heppell, Andy Mayson, Mike Runagall, Barry Ryan, Niall Shamma, Charlotte Walls
Casa di produzione: Warp Films, Altitude Film Entertainment
Fotografia: Ole Bratt Birkeland
Montaggio: Billy Sneddon
Musiche: Haim Frank Ilfman
Scenografia: Grant Montgomery

Interpreti e personaggi

Andy Nyman: Prof. Phillip Goodman
Martin Freeman: Mike Priddle / Cameron
Alex Lawther: Simon Rifkind
Paul Whitehouse: Tony Matthews
Jill Halfpenny: Peggy Van Rhys
Kobna Holdbrook-Smith: Padre Emery
Daniel Hill: Sig. Goodman
Amy Doyle: Esther Goodman
Paul Warren: Woolly

 

Sulla Mia Pelle

“Sulla mia pelle” di Alessio Cremonini non mostra il pestaggio di Stefano Cucchi ad opera delle forze dei carabinieri di Roma. ...

Ant-Man and the Wasp

Il Marvel Cinematic Universe continua a espandersi. Non soltanto dal punto di vista dei nuovi personaggi che vengono introdotti di film in ...

Ostili (Hostiles)

Western credibili ai giorni nostri sono merce molto rara. Non manchevole di qualche difetto e forzatura, “Hostiles” fa, senza ...

Un Posto Tranquillo (A Quiet Place)

“A Quiet Place” non è poi tutto questo gran bel posto e, soprattutto, non é poi cosí quiet. E’ infatti un futuro ...

Il Sacrificio Del Cervo Sacro (The ...

Come da tradizione, grazie a movimenti di macchina chirurgici e un commento musicale inquietante, Lanthimos innesca il suo quinto film ...