BODEGA
Endless Scroll

[ What's Your Rupture? - 2018 ]
7.5
 
Genere: post-punk, art-punk
Tags:
 
6 Agosto 2018
 

Se ne parla tanto, li si loda e loro valorizzano questo chiacchierare con un ottime interviste e soprattutto un ottimo disco. Stiamo parlando dei Bodega, guidati dall’estro compositivo di Ben Hozie, che, coadiuvato dall’ottimo lavoro di Austin Brown (Parquet Courts), spinge l’acceleratore per sfrecciare con disinvoluta in territori post-art-punk, in cui un basso saltellante e incalzante si sposa con chitarre per farci muovere, ballare, saltare e sudare.

Ma non solo. Non c’è solo il “fun” in questa formazione, anzi, il messaggio è fondamentale. Una critica, tutt’altro che velata, sulle nostre dipendenze mediatiche e social e sul fatto che siamo i primi a dover cambiare qualcosa nella nostra quotidianità, senza stare a lamentarci dell’ “uomo nero” che tira i fili, molto più in alto noi. Ironici, spigolosi e sopratutto pungenti, tanto nel sound che nei testi (urlati, cantati, declamati a più voci): il gioco è fatto. E gli applausi meritati.

Se amate i Parquet Courts crediamo proprio che i Bodega faranno al caso vostro, ma non pensate a dei semplici cloni, anzi, il loro punk si veste tanto di pop (“Jack In Titanic”) quanto lavora ottimamente sul ritmo, per sporcarsi a dovere così come diventare pure sbarazzino. Occhio che il meglio è rimasto alla fine, con la travolgente “Truth Is Not Punishment” piazzata come ultimo brano! Gran bel lavoro!

Tracklist
1. How Did This Happen?!
2. Bodega Birth
3. Name Escape
4. Boxes for the Move
5. I Am Not a Cinephile
6., Can't Knock the Hustle
7. Gyrate
8. Jack in Titanic
9. Margot
10. Bookmarks
11. Warhol
12. Charlie
13. Williamsburg Bridge
14. Truth Is Not Punishment
 
 

Dizzy – The Sun and Her ...

Un paio di anni fa avevo parlato, sempre sulle pagine di IFB, dell’esordio dei canadesi Dizzy. Il titolo dell’album mi era ...

The Psychedelic Furs – Made ...

Il nome degli Psychedelic Furs è indubbiamente legato agli anni ottanta, ma lungi dall’essere associati al filone più commerciale ...

Bush – The Kingdom

Diciamolo, certa stampa non è mai stata carina (per usare un eufemismo) con i Bush di Gavin Rossdale. Non era un fatto personale o una ...

The Rentals – Q36

Il progetto musicale The Rentals che porta la firma di Matt Sharp, bassista e co-fondatore dei Weezer, è giunto al quarto album a sei anni ...

Jessy Lanza – All The Time

Jessy Lanza ha l’animo della musicista globe trotter. Canadese di nascita, americana d’adozione, ha attirato l’attenzione di chi cerca ...