SI RIFANNO VIVI I LATE OF THE PIER?

 
10 agosto 2018
 

Dopo essersi sciolti nel lontano 2010, dopo aver pubblicato un solo LP, “Fantasy Black Channel” (2008), i Late Of The Pier sono tornati oggi a dare notizie di sé.

La band dance-punk di Castle Donington, che nel maggio del 2015 ha tragicamente perso il suo batterista Ross Dawson, ha pubblicato sui suoi canali social una foto con la scritta “time is a slippery beast…” (il tempo è una bestia sfuggente): ciò è bastato per far sospettare un imminente ritorno.

In attesa di maggiori novità, ne approfittiamo per riascoltarci via Spotify il loro primo e per ora unico album.

 

Si rivedono i The Boy Least Likely ...

Si rivedono dopo un sacco di tempo i The Boy Least Likely To, il duo composto da Pete Hobbs e Jof Owen. La band era ferma dal 2013, dopo la ...

ALBUM: Sterbus – Real Estate ...

Sangue romano, cuore cosmopolita. Dalla Capitale ecco gli Sterbus, duo composto dai polistrumentisti Emanuele Sterbini e Dominique ...

“I’ll Do Anything You ...

Nuovo video per i sempre ottimi Alpaca Sports del carissimo Andreas Jonsson. La scelta è caduta sulla ipermelodica e trascinante ...

Neil Young pubblica un album live ...

Neil Young annuncia la pubblicazione di “Song for Judy”, un album registrato nel novembre del 1976 durante un un suo tour ...

Beirut annuncia il nuovo disco ...

A circa 4 anni di distanza dal precedente “No No No” Zach Condon rimette in moto il suo progetto Beirut. ...