SI RIFANNO VIVI I LATE OF THE PIER?

 
10 agosto 2018
 

Dopo essersi sciolti nel lontano 2010, dopo aver pubblicato un solo LP, “Fantasy Black Channel” (2008), i Late Of The Pier sono tornati oggi a dare notizie di sé.

La band dance-punk di Castle Donington, che nel maggio del 2015 ha tragicamente perso il suo batterista Ross Dawson, ha pubblicato sui suoi canali social una foto con la scritta “time is a slippery beast…” (il tempo è una bestia sfuggente): ciò è bastato per far sospettare un imminente ritorno.

In attesa di maggiori novità, ne approfittiamo per riascoltarci via Spotify il loro primo e per ora unico album.

 

Still Corners – Live @ Covo ...

La settimana è iniziata da poco, ma è giusto spezzare il ritmo fin da subito con un buon concerto: è martedì sera e ci troviamo al Covo ...

Tallies + Be Forest – Live @ ...

Siamo a Bristol per una velocissima trasferta per assistere al concerto dei canadesi Tallies: il live, che si terrà al Lanes, nel pieno ...

18 maggio 1980: Ian Curtis, i Joy ...

I Joy Division, nonostante la loro breve esistenza come band, sono un riferimento musicale fondamentale, soprattutto per il movimento dark e ...

I Tennis Club firmano per Elefant ...

Ottime notizie per chi ama il garage-surf-pop. Stanno infatti per tornare in pista i Tennis Club, questa volta per la mitica Elefant ...

The Twang: sono ritornati con il ...

C’è stato un momento, intorno al 2007 se non sbagliamo, in cui i Twang erano additati come i nuovi Oasis, complice anche la ...