SI RIFANNO VIVI I LATE OF THE PIER?

 
10 agosto 2018
 

Dopo essersi sciolti nel lontano 2010, dopo aver pubblicato un solo LP, “Fantasy Black Channel” (2008), i Late Of The Pier sono tornati oggi a dare notizie di sé.

La band dance-punk di Castle Donington, che nel maggio del 2015 ha tragicamente perso il suo batterista Ross Dawson, ha pubblicato sui suoi canali social una foto con la scritta “time is a slippery beast…” (il tempo è una bestia sfuggente): ciò è bastato per far sospettare un imminente ritorno.

In attesa di maggiori novità, ne approfittiamo per riascoltarci via Spotify il loro primo e per ora unico album.

 

Mount Eerie svela tutti i dettagli ...

Phil Elverum, songwriter americano attualmente attivo come Mount Eerie, svela tutti i dettagli di “(after)” doppio album live ...

Il nuovo singolo dei Pale Waves si ...

Niente di nuovo sotto il sole dei Pale Waves. Accattivanti anche nel singolo “Black”, così come nei lavori precedenti che ...

“Natural Rebel” ...

Si intitola “Natural Rebel” il quinto disco solista di Richard Ashcroft. In uscita il 19 ottobre sull’etichetta ...

I My Bloody Valentine cancellano il ...

Cattive notizie ci sono giunte poco fa da Torino: il TOdays Festival, che si terrà presso lo Spazio 211 (nella sua versione outdoor estiva) ...

Si chiama “Rally Cry” ...

A distanza di oltre due anni dal precedente LP, “Morning Report”, gli Arkells hanno annunciato oggi i dettagli del loro quinto ...