TRACK: BIRGITTA ALIDA
Something Real

 
12 settembre 2018
 

Ritroviamo con piacere, in questo nuovo appuntamento con Brand New, la cantante degli Strange Hellos, Birgitta Alida, questa volta in una veste completamente solista, che la spinge un po’ lontano dai territori musicali di quella band.

Con “Something Real” la nostra fanciulla si posiziona su coordinate decisamente classiche, anni ’60 verrebbe da dire e lei stessa cerca di inserire il suo sound in un contesto più preciso. “I’m inspired by all kinds of music, but especially by artists such as Amy Winehouse, Serge Gainsbourg, Melody’s Echo Chamber, Kate Bush, The Beatles and classical composers like Bach and Debussy. My music might be hard to categorise, but let’s say I move in a pop/soul/Motown-ish/indie-segment.

Attendiamo presto altri brani…

 

The Dream Syndicate: sesto album a ...

A due anni di distanza dal loro quinto LP, “How Did I Find Myself Here?”, The Dream Syndicate stanno per ritornare con un nuovo ...

Guarda il video di ...

Come vi abbiamo annunciato qualche settimana fa, Strand Of Oaks pubblicherà il suo sesto album, “Eraserland”, il prossimo 22 ...

Nuovo EP delle Mint Field a marzo. ...

A distanza di poco più di un anno dal loro primo album. “Pasar De Las Luces” (leggi la recensione), le Mint Field stanno per ...

“Prendo piu spunto dalla ...

di Marco Ciardelli E’ arrivato il momento per Amber Bain (in arte Japanese House) di pubblicare il suo album d’esordio. Il disco ...

“Little Smart Houses” ...

L’uscita del secondo LP dei Sundara Karma, “Urfilas’ Alphabet” si fa sempre più vicina: il seguito del convincente ...