EP: THE AMERICAS
Guitar Music is Dead

 
15 settembre 2018
 

Vengono da Worchester, nelle Midlands inglesi, non lasciatevi quindi tradire dal nome. Harry Payne, Aaron Whittaker e Alexander Bradshaw hanno appena licenziato questo EP di sei brani che annunciano la morte della musica che ha segnato la vita di intere generazioni: quella che si suona con lo strumento a sei corde. Bene, nessun epitaffio risulterebbe più falso. Il trio anglosassone ha forse deciso di fare a meno del basso nelle loro esibizioni live, probabilmente per salvarlo dalla immane tragedia, ma questo EP contiene brani che potrebbero far parte di un “Best of ” dei Rolling Stones o far crepare d’invidia un Bob Dylan in cerca di rivincite.

“Come On Out”, “Rosanna” e “American Morning” sono pezzi che si amano sin dal primo ascolto. Per amanti di quel rock anni ’70 ma anche per chi cerca una mezz’oretta di grande musica: non perdete tempo ed ascoltatelo, guitar music will never die…

 

Apollo 11: La TOP 10 dedicata alla ...

Riprendiamo da Wikipedia, che ci viene assolutamente in soccorso se dobbiamo essere chiari: “Apollo 11 fu la missione spaziale che ...

Ascolta “Songs From San Mateo ...

Adoriamo Tony Molina, per la sua verve melodica, per la sua capacità di mettere d’accordo i fan degli Weezer con quelli dei Teenage ...

I Replacements annunciano un nuovo ...

I Replacements annunciano un box set dedicato a “Don’t Tell a Soul” disco del 1989. La pubblicazione, 60 tracce divise tra 4 ...

Babybird – Photosynthesis

Non mi sembra strano definire Stephen Jones come una specie di Prince. E lo dico con tutto il rispetto (immenso) che ho per il genio di ...

Ascolta “How Long’s It ...

Mike Skinner, aka The Streets, ha rilasciato un nuovo brano. “How Long’s It Been?”, registrato e prodotto dallo stesso Skinner ...