EP: THE AMERICAS
Guitar Music is Dead

 
15 settembre 2018
 

Vengono da Worchester, nelle Midlands inglesi, non lasciatevi quindi tradire dal nome. Harry Payne, Aaron Whittaker e Alexander Bradshaw hanno appena licenziato questo EP di sei brani che annunciano la morte della musica che ha segnato la vita di intere generazioni: quella che si suona con lo strumento a sei corde. Bene, nessun epitaffio risulterebbe più falso. Il trio anglosassone ha forse deciso di fare a meno del basso nelle loro esibizioni live, probabilmente per salvarlo dalla immane tragedia, ma questo EP contiene brani che potrebbero far parte di un “Best of ” dei Rolling Stones o far crepare d’invidia un Bob Dylan in cerca di rivincite.

“Come On Out”, “Rosanna” e “American Morning” sono pezzi che si amano sin dal primo ascolto. Per amanti di quel rock anni ’70 ma anche per chi cerca una mezz’oretta di grande musica: non perdete tempo ed ascoltatelo, guitar music will never die…

 

Still Corners – Live @ Covo ...

La settimana è iniziata da poco, ma è giusto spezzare il ritmo fin da subito con un buon concerto: è martedì sera e ci troviamo al Covo ...

Tallies + Be Forest – Live @ ...

Siamo a Bristol per una velocissima trasferta per assistere al concerto dei canadesi Tallies: il live, che si terrà al Lanes, nel pieno ...

18 maggio 1980: Ian Curtis, i Joy ...

I Joy Division, nonostante la loro breve esistenza come band, sono un riferimento musicale fondamentale, soprattutto per il movimento dark e ...

I Tennis Club firmano per Elefant ...

Ottime notizie per chi ama il garage-surf-pop. Stanno infatti per tornare in pista i Tennis Club, questa volta per la mitica Elefant ...

The Twang: sono ritornati con il ...

C’è stato un momento, intorno al 2007 se non sbagliamo, in cui i Twang erano additati come i nuovi Oasis, complice anche la ...