TRACK: SLOW CRUSH
Shallow Breath

 
17 Settembre 2018
 

Shoegaze dal Belgio quello degli Slow Crush che debutteranno, in un tripudio vibrante tra dream pop e noisepop, (qualcosa che ricorda My Bloody Valentine, Deftones e Slowdive mescolati ai nostalgici cantati alla Elizabeth Fraser e Rachel Goswel) il 28 settembre con il debut album “Aurora”, via Holy Roar Records.

Per ora le anticipazioni sono di tutto rispetto, con brani come “Shallow Breath”, “Tremble” e la title track “Aurora”. Canzoni che mettono in mostra tutto il potenziale di una band (sopratutto la magica alternanza tra momenti più sonici e altri assolutamente eterei) in rampa di lancio.



 

Janet Weiss torna per la prima ...

Intervenuta come ospite nel podcast del batterista Joe Wong Janet Weiss ha per la prima volta commentato la sua fuoriuscita dalle ...

Vinci i biglietti per MATT ELLIOTT ...

Vi regaliamo 2 biglietti (un nome vale 1 ingresso) per il live di MATT ELLIOTT allo Spazio Diamante di Roma mercoledì 13 novembre live ...

Squarepusher annuncia il primo ...

Il produttore inglese Tom Jenkinson riporta in pista il suo progetto più noto. Dopo un attesa di 5 anni, il precedente “Damogen ...

VIDEO: The Reytons – Wide ...

Siamo bravi a lodarci, ma anche ad ammettere quando arriviamo un passo dopo del dovuto: è successo con i The Reytons, che scopriamo oggi ma ...

TRACK: Lathums – I Know That ...

Guitar-pop del più edibile ed appiccicoso quello che i The Lathums ci propongono con il nuovo singolo “I Know That Much”: ...