ALBUM: SEVENTEEN YEARS OLD AND BERLIN WALL
Object

 
21 settembre 2018
 

Non possiamo che ringraziare con affetto il chitarrista dei Seventeen Years Old And Berlin Wall, Takuji Yoshida, per averci scritto, segnalandoci che la sua band ha pubblicato in agosto un nuovo mini album dal tiitolo “Object”.

Ci ha lasciato il link di YouTube in cui è possibile ascoltare tutto il disco e naturalmente ne siamo rimasti incantati.

Ancora una volta il guitar-pop giapponese si dimostra ricco vitale e ricco di spunti, con una formazione che lavora ottimamente sulla forma shoegaze del suono, con chitarre cariche e rumorose ma sempre iper melodiche, arricchendo spesso il tutto con ottime tastiere. Il gusto pop della formazione (sopratutto nell’ultima parte del disco, che si fa più morbida e solare, rispetto ai primi brani decisamente più sonici) emerge così lampante e immediato, che è impossibile non farsi conquistare fin dal primo ascolto (“Declaration Ceremony” è meravigliosa, preparatevi!)

Applausi!

 

Due date italiane per Laurel la ...

Una delle giovani artiste alt-pop più quotate, Laurel arriverà in Italia la prossima settimana per due date a supporto del suo debutto, ...

“Where We Are” è il ...

Curtis Harding, che abbiamo visto la scorsa estate al Covo Club di Bologna, ritorna oggi, via Anti- Records, con un nuovo singolo, ...

Duds: il secondo album è uscito ...

A distanza di poco più di un anno dal loro convincente debutto, “Of A Nature Or Degree”, i Duds ritornano oggi con un nuovo ...

Si chiama “Slept On The ...

I Camens hanno recentemente pubblicato, via The Orchard, un nuovo singolo, “Slept On The Sofa”, ascoltabile qui sotto, che li ...

Iamx a Milano a febbraio

A tre anni di distanza dal suo ultimo concerto nella nostra penisola, Iamx ritornerà in Italia nel prossimo febbraio per un’unica ...