BLACK HONEY
Black Honey

[ Duly Noted - 2018 ]
6.5
 
Genere: Pop Rock, New Wave
Tags:
 
di
8 ottobre 2018
 

E’ servito un lungo periodo di incubazione, tra EP, singoli e concerti sparsi per il mondo per far vedere la luce all’album d’esordio dei Black Honey, band di Brighton che presenta alla voce la seducente bionda Izzy B. Phillips: quasi scontato che il primo termine di paragone sia quello con i Blondie di Debbie Harry, considerato peraltro l’inconfutabile gusto new wave ,’70/’80 e pop.

Tra tocchi di chitarra tarantiniana in pezzi come “Crowded City” (un debole, quello per il regista americano, che emerge chiaro anche semplicemente guardando la copertina dell’album o il video del singolone pop-pigliatutto “Only Hurt The Ones I Love”) ed il minutaggio di “Midnight” che ci riporta dritti alle luci di una disco dance anni ’80, frecce come “Blue Romance” che sembrano uscite dalla faretra di Lana del Rey o la maliziosa “Hello Today” con le sue armonie e melodie volutamente supercatchy, un ricorso al synth ed all’effettistica studiato e dal buon gusto che finisce a tratti per coprire una linfa rock che sarebbe comunque presente e pronta a ringhiare (emblematica, in tal senso, “Into the Nightmare”), i Black Honey confezionano un lavoro che sicuramente piacerà a molti, dall’indubbio valore oggettivo, buona coesione tra i brani e quell’inclinazione power pop che aggancia senza stuccare.

Cogliamo però l’occasione per mandare un nostro consiglio: cerchino, i pur bravi Black Honey, di staccarsi dall’ossessione del piacere, per piacersi di più; le carte in regola per farlo, ci sono tutte.

 

Tracklist
1. Only Hurt The Ones I Love
2. Midnight
3. Whatever Happened To You
4. Bad Friends
5. Blue Romance
6. Crowded City
7. Hello Today
8. Baby
9. Into The Nightmare
10. Dig
11. Just Calling
12. Wasting Time
 
 

Daniel Romano – Finally Free

Il nome del canadese Daniel Romano compare spesso nelle top ten di fine anno di blog e riviste musicali d’oltreoceano. Poeta, artista, ...

Patrick Duff – Leaving my ...

Patrick Duff, eclettico frontman dei mai compianti abbastanza Strangelove, torna con un lavoro molto interessante, dopo ben 5 anni dal ...

Beans on Toast – A Bird in ...

1 Dicembre: una ricorrenza. Il primo Dicembre 1980 nasceva nell’Essex, contea che ha dato i natali tra gli altri anche a Damon Albarn, ...

The Smashing Pumpkins – Shiny ...

La situazione del mio Milan è molto vicina alla band di Billy Corgan, che oggettivamente fa parte della storia e ha scritto pagine di ...

Bloodbath – The Arrow Of ...

Vatti a fidare di quei simpaticoni dei Bloodbath. Non hanno un’ottima cera, ma finalmente sono tornati. Eppure quattro anni fa ci avevano ...