SLEAFORD MODS
Sleaford Mods EP

[ Rough Trade - 2018 ]
7
 
Genere: Rap-Punk, Post punk, Electro-punk
 
di
10 ottobre 2018
 

Con gli occhi della working class che non emergerà mai, il duo di Notthingham piazza questo EP ad un anno dall’uscita dell’album “English Tapas”: spaccati della provincia post-Brexit, tra la paure, le ossessioni, le paranoie e il disagio dei ceti medio-bassi, con lucida rabbia e la solita indole anti-sistema, Jason Williamson e Andrew Fearn confezionano l’ennesimo messaggio alla società inglese con il consueto cinismo, crudo ed ironico.

Attuali, scomodi, mai banali.

 

Tracklist
1. Stick In A Five And Go
2. Bang Someone Out
3. Gallows Hill
4. Dregs
5. Joke Shop
 
 

SOAK – Grim Town

Sono passati quasi quattro anni da “Before You Forgot How To Dream”, l’ottimo debutto di Soak, ma alla fine di aprile, via Rough Trade ...

Dinosaur Pile-Up – Celebrity ...

Nel mondo del rock dei giorni d’oggi, se non cerchi nuove traiettorie, sentieri sonori inesplorati, porti con te l’esperienza di ...

Silversun Pickups – ...

Cinque anni di assenza discografica avranno scalfito la verve dei Silversun Pickups? Archiviato il periodo “Neck Of The Woods” – ...

Noel Gallagher’s High Flying ...

La Wibbling Rivalry, seppure a distanza, tra i fratelli Gallagher procede senza soluzione di continuità. E sembra quasi interessare più ...

Psychedelic Porn Crumpets – ...

Allora, ci eravamo lasciati, ormai l’anno scorso, con la recensione dei loro primi due album, che non erano male se tralasciamo ...