GØGGS
Pre Strike Sweep

[ In The Red Records- 2018 ]
7.5
 
Genere: Hardcore Punk, Noise Punk, Garage Punk
 
22 ottobre 2018
 

Anche se non sono amante del Punk, ho sempre trovato del fascino nella sua parte che abbraccia Noise ed Hardcore, temo più che altro per le situazione dove mi sono cacciato, feste illegali e cose simili, che spesso proponevano questo tipo di sound.  Oggi parlerò di una band che mi ha fatto ricordare quei momenti, perché pur avendo una base, diciamo,  “garage”, allo stesso tempo, comprende gli stessi genere citati prima: ecco uno dei tanti progetti collaterali di Ty Segall, denominato GØGGS.

Questa band ha una doppia anima, una garage, come dicevo prima, alla Ty Segall Band e “Slaughterhouse” può essere un esempio di cosa voglio dire e un altra più Noise e Hardcore Punk, in cui la voce del frontman degli Ex-Cult infonde quella parte fondamentale per dare più dinamicità, più cattiveria alla band. Certo, il suo cantato risulta, a tratti, quasi più su canoni post-punk, ma nonostante ciò risulta ancora calzante nel contesto.

Tranquilli, non mi stavo dimenticando dei pezzi. “Killing Time”, la title track e “CTA” sono le mie preferite di tutto l’album, incalzanti e violente al punto giusto (non che l’album in sé non lo sia, ovvio), ma ci sono anche dei lati oscuri, come, ad esempio, una certa ripetitività che alla lunga da noia, o alcuni frangenti in cui l’abbinamento chitarra di Ty Segall (inconfondibile) e voce danno un tono fin troppo caricaturale.

Nel suo insieme è comunque un lavoro godibile ed estremamente violento e siamo sicuri che sapranno evolversi ancora per non bloccarsi in soluzioni banali o abusate: qui la genialità e l’intuizione non mancano.

Tracklist
1. Killing Time
2. Pre Strike Sweep
3. Still Feeding
4. Space Rinse
5. CTA
6. Vanity
7. Disappear
8. Burned Entrance
9. Ruptured Line
10. Funeral Relief
11. Morning Reaper
 
 

Toro Y Moi – Outer Space

Quando si arriva al sesto album è necessario rischiare e avventurarsi in generi non ancora esplorati o è meglio rimanere nell’ormai ...

John Garcia – John Garcia and ...

La notizia di un nuovo album a firma John Garcia dovrebbe far fare i salti di gioia a qualsiasi appassionato di stoner rock che si rispetti. ...

Radar State – Strays

Se siete degli inguaribili nostalgici dell’emo di una volta – quello della scuderia Vagrant Records, tanto per intenderci – ecco qui ...

Angelic Milk – Divine Biker ...

La prima vera perla rock’n’roll di questo 2019 arriva addirittura da San Pietroburgo ed è a firma degli Angelic Milk, guidati ...

Gia Margaret – There’s ...

Dopo un EP, “Dark / Joy”, realizzato nel 2014, a fine luglio è atterrato questo “There’s Always Glimmer”, il debutto sulla lunga ...