WEEKLY RADAR #34: BIZOU

 
5 novembre 2018
 

Attiviamo il radar e scandagliamo in profondità un universo musicale sommerso. Ogni settimana vi racconteremo una band o un artista ‘nascosto’ che secondo noi merita il vostro ascolto. Noi mettiamo gli strumenti, voi orecchie e voglia di scoperta, che l’esplorazione abbia inizio (e mai una fine)…

Supergruppo? Nicole Fiorentino (che ricordiamo bassista nei Veruca Salt e negli Smashing Pumpkins tra il 2010 ed il 2014), Mina Prietto (Wax Idols) alla voce, un paio di chitarre (Josiah Mazzaschi e Nicky Nevlin dai Light FM) ed Erin Tidwell alla batteria si uniscono a formare i Bizou.

Un paio di brani (“Call of the Wild” ed il recentissimo “Superstition”) sono il biglietto da visita della band di L.A. Synth-goth rock molto orecchiabile con le voci di Mina e Nicole bilanciate, ammorbidite ed ovattate ad hoc che ben si accompagnano ai grintosi suoni dei synth che spadroneggiano nella versione da studio.

Molto più tradizionali le versioni che possiamo ascoltare live a Jam in the Van dove il synth letteralmente sparisce lasciando spazio alle chitarre di Josiah e Nicky. In questa occasione live, la voce di Mina mostra qualche lacuna ma l’effetto complessivo risulta comunque piacevole.

 

Diciamo che essere un quintetto e dare tanto spazio alla parte elettronica toglie spazio agli altri strumenti, forse ingiustamente sacrificati. Vedremo come si svilupperà il loro sound, per ora un album è nell’aria ma più probabilmente ascolteremo a breve un EP.

 

La settimana prossima Jonsi dei ...

Durante il primo periodo dei Sigur Ros, il frontman Jonsi aveva anche mantenuto un side-project chiamato Frakkur: scavando in cose più ...

E’ Stormzy il primo headliner ...

Attraverso un messaggio sui suoi social network, il Glastonbury Festival ha annunciato il primo headliner dell’edizione 2019, che si ...

Nel 2019 i Coldplay inizieranno a ...

Sembrava che “A Head Full Of Dreams”, uscito nel dicembre del 2015, potesse essere l’ultimo LP per i Coldplay, ma oggi ...

The Strypes si sono sciolti

Con un messaggio sul loro profilo Facebook, The Strypes hanno annunciato di essersi sciolti, mentre tutti e quattro i componenti della band ...

Il primo album solista di Martin ...

Dopo che i Twerps si erano sciolti, in buona parte a causa della fine della relazione sentimentale tra due dei suoi componenti, Jules ...