PAINT
Paint

[ Mexican Summer – 2018 ]
6.5
 
Genere: Psych pop
 
14 novembre 2018
 

PAINT è l’incarnazione solista e psichedelica di Pedrum Siadatian, chitarrista degli Allah-Las che si è preso una momentanea vacanza dal beat folk californiano che tanta fortuna ha portato ai quattro ragazzi, losangelini d’adozione. Quest’avventura in solitaria è nata nel 2016 durante e dopo il tour di “Calico Review” quando Siadatian ha iniziato a registrare i demo di questi dodici brani, poi rifiniti (ma non troppo) in studio con l’aiuto del produttore Frank Maston (che ha suonato con Jacco Gardner e gestisce la Phonoscope Records).

C’è un po’ di tutto in “PAINT”. Chitarre fuzz e jangle, un pizzico di blues, qualche organo adeguatamente distorto, la sensibilità pop di “True Love (Is Hard To Find)” e “I Didn’t Know A Thing”. Psichedelia sui toni del violetto come nel video di “Daily Gazzette” (diretto da Sam Kristofski che ha collaborato con gli Unknown Mortal Orchestra) e in quello di “Moldy Man” per non parlare poi della copertina essenziale, quasi spartana dell’album. Pedrum Siadatian s’ispira chiaramente al Syd Barrett più acido, melodico e disinibito soprattutto in “Plastic Dreams”, “Just Passin’ Thru” e “Silver Streaks”.

Ma la pazzia selvaggia del Crazy Diamond non ha contagiato Siadatian, che resta abbondantemente dentro i confini del lecito e consentito concedendosi appena qualche libertà in “Wash” e nell’ omaggio finale a Gregory Corso. Mette il pilota automatico e viaggia a velocità di crociera in un album che scorre via tranquillo e rilassato, senza acuti né particolari momenti morti. Buone vibrazioni a profusione ma manca un po’ di varietà, il colpo a effetto, il virtuosismo capace da solo di far vincere la partita senza bisogno dei tempi supplementari.

Tracklist
1. Intro
2. Daily Gazette
3. Plastic Dreams
4. Moldy Man
5. Silver Streaks
6. True Love (Is Hard To Find)
7. Splattered
8. Just Passin’ Thru
9. I Didn’t Know A Thing
10. Heaven In Farsi
11. Wash
12. Outro/Corso
 
 

Andy Burrows & Matt Haig ...

Sono passati ormai cinque anni dal suo ultimo album, “Fall Together Again”, ma questo weekend Andy Burrows è ritornato con il suo ...

C’Mon Tigre – Racines

Le radici per la propria terra, l’inclinazione al viaggio. Due concetti apparentemente in antitesi, ma chi è nato sul mare non potrà ...

Le Butcherettes – Bi / Mental

Sono passati più di tre anni da “A Raw Youth” e visti i tempi che corrono non poteva mancare un nuovo album di Le Butcherettes. Dopo ...

Guided by Voices – Zeppelin ...

Nuovo album per la band di Robert Pollard, da sempre leader dei Guided by Voices, band di cui abbiamo notizie sin dal lontano 1983. Dopo due ...

Ian Brown – Ripples

“Don’t be sad it’s over, be happy that it happened”. Così chiosava King Monkey, al secolo Ian George Brown, dopo ...