BOYGENIUS
Boygenius EP

[ Matador Records - 2018 ]
8
 
 
19 Novembre 2018
 

Le Boygenius, spaccano e lo dimostrano con il primo Ep omonimo appena uscito. Un supergruppo vibrante giovane e cazzuto,  formatosi per una serie di avvenimenti fortuiti. Galeotte furon le affinità musicali e la passione per gli stessi festival a far incontrare Julien Baker, Phoebe Bridgers e Lucy Dacus.

E a far si che il supergruppo prendesse forma e desse alla luce il primo e piacevolissimo lavoro. La cosa bella di questo gruppo è che ognuna di loro risalta nella propria capacità musicale senza invadere gli spazi di nessuna, sembrano aver trovato una sintonia perfetta. La voce più calda e vibrante di Lucy apre l’ep in “Bite the Hand“, dando una carica elettrica che si sprigionerà lentamente in “Me and my dog”con  la candida, ma pungente Phoebe. Trasportati dal magnetismo che infondono assieme queste tre ragazze, si arriva a “Souvenir” dove si impone con  gentilezza e  scioglievolezza Julien. Ed è un leggero trip tra le  dolci e forti melodie di “Stay Down”, tra le più aspre e ruggenti di”Salt In The Wound” per finire nel cullare e balzare tra una voce più bella dell’altra in “Ketchum, ID”.

Queste si che hanno il WomanPower e sanno bene come dimostrarlo! Non vediamo l’ora di scoprire cosa succederà quando sfodereranno tutta la  carica che hanno dentro!

Tracklist
1. Bite the Hand
2. Me & My Dog
3. Souvenir
4. Stay Down
5. Salt in the Wound
6. Ketchum, ID
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Amanda Shires – Take It Like ...

Amanda Shires è sempre stata una ribelle nel mondo del country, non necessariamente rivoluzionaria nello stile ma decisa a non lasciarsi ...

Maggie Rogers – Surrender

Instancabile Maggie Rogers: sei anni dopo “Alaska” il brano che l’ha fatta conoscere e a tre dall’esordio “Heard It in a Past ...

…And You Will Know Us By The ...

Ventidue tracce, un’ora e un quarto di durata, suono surround quadrifonico. La voglia di esagerare e fare le cose in grande, d’altronde, ...

Tallies – Patina

Dopo il loro convincente omonimo debutto sulla lunga distanza, uscito a gennaio 2019, i Tallies sono ora ritornati con questo sophomore ...

UltraBomb – Time To Burn

Un fotomontaggio, probabilmente fatto con Paint, dove troviamo le immagini di un bambino incazzato e di un’esplosione atomica prese da ...

Recent Comments