TRACK: MY RAINING STARS
Manhattan

 
19 Novembre 2018
 

E’ sempre un piacere ritrovare il buon Thierry Haliniak, che ovviamente si “nasconde” dietro al nome di My Raining Star per dispensare ottime perle dal sapore jangly o popedelico/shoegaze, come questa “Manhattan”.

Il buon Thierry ci riporta agli anni ’90, con questo andamento circolare e ipnotico, in cui le chitarre ci avviluppano con la loro melodia e tutto procede come un favoloso mantra pop: un brano imbevuto di magnifica popedelia, un po’ alla Ride del terzo album e con dei richiami chitarristici che potrebbero farci pensare anche a Noel Gallagher in pieno trip da funghi allucinogeni.

 

Tiny Moving Parts – Live @ ...

I Tiny Moving Parts ritornano stasera in Italia per un’unica data a supporto del loro nuovissimo settimo LP, “Breathe”, uscito da ...

“Ogni canzone parla di un ...

Malena Zavala è una musicista indie-pop argentina, ma trasferitasi ancora bambina a Londra: la ragazza sudamericana, che è anche una ...

EP: Bdrmm – If Not, When?

Accidenti, sono sempre più bravi i Bdrmm. Forse è il mio solito retaggio (passato, presente e futuro) pop, forse è la mia passione per ...

VIDEO: Kodiak Galaxy – ...

Mi ricordo di un brano di questi australiani chiamati Kodiak Galaxy. La canzone era “Fourteen Days”, ma risale a più di un anno ...

Coldplay: gia’ a novembre un ...

I Coldplay sono fermi ormai da quasi 4 anni, dopo la pubblicazione di  “A Head Full of Dreams”, Ma qualcosa bolle in pentola. ...