SEA PINKS
Rockpool Blue

[ CF Records - 2018 ]
6.5
 
Genere: indie-pop,surf-pop,post-punk
 
30 novembre 2018
 

Registrato in appena quattro giorni insieme al sound engineer Ben McAuley agli Start Together Studios di Belfast, “Rockpool Blue” è il settimo album per i Sea Pinks e il primo dopo la partenza del bassista Steven Henry.

Uscito a fine settembre per la CF Records, l’etichetta del frontman e chitarrista Neil Brogan, il nuovo disco arriva a meno di un anno e mezzo dal precedente, “Watercourse”.

Nati nel lontano 2010 come il progetto del musicista nordirlandese, allora componente anche dei Girls Names, i Sea Pinks si sono trasformati nel corso degli anni in un gruppo vero e proprio, con il batterista Davey Agney e la new entry Gary Cummins che completano l’attuale line-up.

Mentre a livello sonoro ci troviamo su territori surf-pop e indie-pop, tematicamente questo nuovo LP parla “della pressione di prendere le responsabilità di un adulto, mentre ti senti ancora un ragazzo e dell’inaspettata gioia che abbracciare ciò ti puo’ portare.”

Se l’apertura, con il singolo “Watermelon Sugar (Alcohol)” ci porta su quei territori chitarristici e melodici del surf-pop, conditi da una leggera vena malinconica, che tanto ci piacciono, la successiva “Rockpool Blue” sembra essere più severa e cupa con la direzione che si spinge verso il post-punk, ma senza ugualmente dimenticare qualche chitarra jangly e una leggera pennellata di colori.

“Dumb Angel” trova più di un’influenza nell’alt-rock a stelle e strisce, mentre “Grown Up Kids”, dal ritmo deciso, non nasconde il suo tono dolce-amaro, nonostante i bellissimi coretti che ne impreziosiscono il valore.

Fondamentalmente dall’anima pop, “Rockpool Blue” è un disco che, senza nascondere le sue influenze e senza magari cercare chissà quale innovazione, ci regala una mezz’oretta piacevole e ci grazia con le sue notevoli qualità melodiche.

Tracklist
1. Watermelon Sugar (Alcohol)
2. Rockpool Blue
3. Bioluminescence
4. Dumb Angel
5. Grown Up kids
6. A Man In My Condition
7. Versions Of You
8. The Apple
 
 

The National – I Am Easy To ...

Seguendo i National da molti anni, non mi aspettavo di incontrare nel loro percorso artistico una tappa come quella rappresentata da “I Am ...

Mac DeMarco – Here comes The ...

La noia come ragion d’essere. La noia come atto costitutivo della più alta forma di creatività. Mac DeMarco in “Here Comes the ...

Peter Doherty and The Puta Madres ...

Esce finalmente anche l’attesissimo omonimo lavoro di Peter Doherty & The Puta Madres ovvero il terzo e nuovo progetto per il frontman ...

Nick Murphy – Run Fast Sleep ...

“Run Fast Sleep Naked” è il primo album pubblicato dal cantante sotto il nome di Nick Murphy. L’ex Chet Faker ha dunque, ...

Rose Elinor Dougall – A New ...

Alzi la mano chi oggi si ricorda delle Pipettes, band inglese che fece capolino nelle playlist indie pop di metà anni 2000. Probabilmente ...