EP: BLOODY KNEES
You Can Have It

 
3 dicembre 2018
 

Tornano con il nuovo EP “You Can Have It” i quattro ragazzi di Cambridge. Dopo la pubblicazione del singolo “Spinning”, la band capitanata da Bradley Griffiths ci aveva anticipato con un video anche il brano “Reel”, video in cui ci vengono mostrate immagini dei componenti della band durante la loro performance sul e dietro il palco del Y Not Festival.

“Reel” è un esempio perfetto di quello che i BK sanno fare: rock ad alto grado adrenalinico, chitarre che non stanno di certo ad elemosinare sui volumi e con sezione ritmica a scandire ritmi e velocità come da copione. L’equilibrio tra le varie energie che si alternano nello stesso brano è la caratteristica principale della band che ha nelle performance live uno dei suoi punti di forza. Ascoltiamoci “Something Nice” che riassume quanto appena detto mentre “You Can Have It” ce li mostra invece nel loro lato più dolce e smussato, una ballata rock con un basso pulsante protagonista.

I Bloody Knees non sbagliano un colpo, sicuramente pronti al grande salto.

 

Guarda le Haim suonare per la prima ...

Nel luglio del 2017 era uscito “Something To Tell You” (leggi la recensione), il sophomore delle Haim: ora le tre sorelle ...

25 anni di “Parklife”: ...

Se siete fan dei Blur sappiate fin d’ora che non passerete indenni i festeggiamenti dei 25 anni dalla pubblicazione di ...

Viene finalmente pubblicato su ...

La sempre mitica Rocket Girl Records fa un ottimo lavoro di recupero e rende disponibile in digitale (Bandcamp e Spotify) un disco che, ...

Ascolta “A Painter’s ...

Ci siamo innamorati di Anthony Reynolds per la sua magnifica permanenza nei favolosi Jack, perché due dischi come “Pioneer ...

ALBUM: Pinky Pinky – Turkey ...

Per alcuni mesi abbiamo seguito in questa rubrica le Pinky Pinky con i loro singoli anticipatori di questo debutto sulla lunga distanza, ...