USCIRà IN MARZO IL DISCO ELETTRONICO DI STEPHEN MALKMUS

 
20 gennaio 2019
 

Dopo aver pubblicato lo scorso anno l’ottimo “Sparkle Hard” (leggi la recensione) con i suoi Jicks, Stephen Malkmus tornerà con un nuovo lavoro, realizzato totalmente da solo.

Insolitamente si tratterà di un disco elettronico, in lavorazione da parecchio tempo da parte del musicista statunitense.

Dopo averne parlato lo scorso anno in un’intervista realizzata dal suo l’amico e giornalista di cucina Peter Meehan, Malkmus è tornato sull’argomento, questa volta con The Chicago Tribune.

Il disco si chiamerà “Groove Denied” e vedrà la luce nel mese di marzo via Matador Records.

“Non è un disco sperimentale”, ha spiegato Stephen, “sono semplicemente io con delle drum-machine… Ho suonato tutti gli strumenti e prodotto il disco… Qui le chitarre non sono al centro dell’attenzione.”

 

I Plaid annunciano il nuovo disco ...

Il decimo disco in studio dei Plaid si intitola “Polymer” ed uscirà su Warp il prossimo 7 giugno. Ben 2 gli estratti in ascolto ...

Erlend Øye e La Comitiva 4 date ...

L’incontro fra Erlend Øye e la Sicilia sono la nostra versione dell’unione fra ghiaccio e fuoco: un norvegese innamorato della ...

Art Brut – Live @ Circolo ...

di Stefano Bartolotta Quando una band torna sulle scene dopo anni di silenzio, non è mai facile immaginare quante persone si presenteranno ...

Ortigia Sound System Festival: ...

Sentimiento Nuevo è il concept di Ortigia Sound System Festival 2019, che torna dal 24 al 28 luglio 2019 nei consueti scenari da sogno ...

Sambassadeur – Survival

L’idea di pop che hanno i Sambassadeur è la nostra. C’è poco da fare. Una canzone semplice, in apparenza, che ti rinfranca ...