BLUR: LA TOP 10 BRANI

 
Tags: ,
di
22 Gennaio 2019
 

L’iperproduttività di Damon Albarn (super attivo anche nel 2018), il ventesimo compleanno di “13” all’orizzonte (uscito, all’epoca, nel marzo del 1999) e, aggiungiamoci pure, il venticinquestimo di “Parklife” che incombe (venne pubblicato nell’aprile del 1994), ci stendono su un piatto d’argento la possibilità di stilare la TOP 10 dei brani della band inglese di Damon Albarn, Graham Coxon, Alex James e Dave Rowntree.

Sempre personale, ça va sans dire

Ripercorriamo così la carriera di Albarn e soci attraverso dieci pezzi della produzione a marchio Blur.

10 – SING

1991, da “Leisure”

Non me ne vogliano gli amanti di “She’s So High” o “There’s No Other Way”: il vero pezzone dell’album – che infatti verrà ripreso anni più tardi per la colonna sonora di ‘Trainspotting’ – è questo.

9 – SUNDAY SUNDAY

1993, da “Modern Life is Rubbish”

Scanzonata, divertente, dissacrante: perfetta per descrivere i Blur della prima ora. L’Inghilterra popolare torna al centro dei radar… è l’apripista perfetto per “Parklife”, e una miccia per il fenomeno brit pop.

8 – GIRLS AND BOYS

1994, da “Parklife”

Via, servono davvero spiegazioni?

7 – TO THE END

1994, da “Parklife”

L’effetto vintage e nouvelle vague francese, perfetta per un ammodernamento di “Je t’Aime Moi Non Plus” di casa Gainsbourg

6 – PARKLIFE

1994, da “Parklife”

Anche qua, servono poi tante parole? Il video con Phil Daniels, inoltre, è da storia della musica.

5 – COUNTRY HOUSE

1995, da “The Great Escape”

Albarn, in alcuni live, era solito annunciarla come “Roll With It”: e si muore di nostalgia.

4 – THE UNIVERSAL

1995, da “The Great Escape”

La canzone è stupenda, il video è anch’esso inciso a fuoco nella storia.

3 – BEETLEBUM

1997, da “Blur”

Lo stoppato di Coxon in avvio e il new deal dei Blur.

2 – SONG 2

1997, da “Blur”

Premi play ed è subito FIFA ’98 ROAD TO WORLD CUP

1 – NO DISTANCE LEFT TO RUN

1999 da “13”

Più di “Tender” e “Coffee & TV”, questa è la vera perla di “13”

PS: Non mi sono dimenticato niente, da “Bang” a “Out of Time” passando per “Popscene” e “Charmless Man”. Niente. Ma gli slot sono dieci. E le regole rigidissime, almeno per il sottoscritto.

 

TRACK: Tiberius b – No Smoke

Dietro al moniker di Tiberius b si nasconde la songwriter canadese Francesca Belcourt. Già parte del duo dream-pop MU, la musicista ora di ...

Deerhunter + Orville Peck – ...

Il Covo Club ha organizzato una serata davvero speciale oggi perché, in quel del TPO, suoneranno Orville Peck prima e i Deerhunter poi: le ...

The Gotobeds – Live @ ...

The Gotobeds arrivano in Europa a presentare il loro terzo LP, “Debt Begins At 30”, uscito a fine maggio via Sub Pop Records e le prime ...

The Chemical Brothers – Live ...

Nonostante siano venuti diverse volte in Italia, ammetto di non aver mai intercettato i Chemical Brothers dal vivo, forse perché, ...

Scott Matthews – Live @ ...

Scott Matthews torna in Italia oggi a distanza di due anni dalle sue apparizioni a Carpi (MO) e Pesaro: nel frattempo il songwriter di ...