HERSELF
Rigel Playground

[ Ultravox Records - 2018 ]
8
 
Genere: folk psichedelico
 
1 febbraio 2019
 

Poco prima di Natale in mezzo al trambusto dei pacchetti e dei regali da incartare, mi arriva direttamente nella casetta postale di casa mia uno dei pacchetti che quando vedo mi si illuminano gli occhi. Uno di quelli quadrati, di cartone giallo ocra, soffici al tatto. Un DISCO! esclamo nel giro scale. Tutta felice salgo apro la porta di casa, scarto, accendo lo stereo e PLAY!

HERSELF, Gioele Valenti, (per darvi un’idea attivo nei JuJu, Lay Llamas..) sprigiona in tutta la sala il suo viaggio cosmico. Da “Another Christian” fino a “Treats”  si passeggia in un mondo parallelo, accompagnati dalla sua chitarra elettrica dalle grooovie vibes.  “Bark” cupa, tenebrosa ma risolutiva, anticipa “Crowling” un  po’ floydiana.   In “Beast of Love” si può captare la voce di Jonathan Donahue, cantante dei Mercury Rev  e da una sensazione di leggerezza, sembra esser entranti in un tumultuoso vortice spaziale, che porta a “The Witness” con le trascinanti tastiere rinvigorenti fino a “Treats” dolcemente pacata.

Un bel disco emozionale, sapete chi mi ha ricordato…i Grimoon. Che bella la psichedelia che, ancora una volta, ci permette di fare questi trip!

Tracklist
1. Another Christian
2. Bark
3. Crawling
4. In the Wood
5. The Beast of Love
6. The Witness
7. Treats
 
 

Andy Burrows & Matt Haig ...

Sono passati ormai cinque anni dal suo ultimo album, “Fall Together Again”, ma questo weekend Andy Burrows è ritornato con il suo ...

C’Mon Tigre – Racines

Le radici per la propria terra, l’inclinazione al viaggio. Due concetti apparentemente in antitesi, ma chi è nato sul mare non potrà ...

Le Butcherettes – Bi / Mental

Sono passati più di tre anni da “A Raw Youth” e visti i tempi che corrono non poteva mancare un nuovo album di Le Butcherettes. Dopo ...

Guided by Voices – Zeppelin ...

Nuovo album per la band di Robert Pollard, da sempre leader dei Guided by Voices, band di cui abbiamo notizie sin dal lontano 1983. Dopo due ...

Ian Brown – Ripples

“Don’t be sad it’s over, be happy that it happened”. Così chiosava King Monkey, al secolo Ian George Brown, dopo ...