ALBUM: PASTIS
Circles

 
Tags: ,
8 Febbraio 2019
 

Allora, mettiamo subito le cose in chiaro. Un disco oggi può cambiarci la vita? Mmmm, la vedo dura. Può cambiarci l’umore di una giornata del cazzo? Si, già più facile.
Ci sono questi dischi “da macchina” che magari sali con la luna storta e poi, nel tragitto, complici anche deliziose melodie, ti fanno ritrovare il sorriso.
Bene, in questa categoria io ci metto con grande piacere l’ottimo lavoro dei Pastis, quintetto finlandese che suona un pimpantissimo guitar-rock che ci potrebbe rimandare agli ’90 inglesi, in cui, in pieno brit-pop, molte band sprizzavano vitalità e cori micidiali da ogni poro.

“Circles” è così, un disco molto divertente, costruito per entrare subito in circolo fin dal primo ascolto, vicino anche a certe guitar-pop band dei primi anni 2000. Il sano gusto pop delle band inglesi e l’immancabile gusto melodico che i gruppi del nord Europa hanno inscritto nel loro DNA.

Dategli un ascolto, non vi deluderanno!

 

Nuovo EP per American Football: ...

Gli American Football rendono note 4 oscure perle provenienti da un lontano passato. 4 demo strumentali risalenti al maggio 1997 (quindi un ...

TRACK: Adam Evald – Godspeed ...

Sempre suggestiva la proposta dello svedese Adam Evald che inizia la marcia di avvicinamento al suo nuovo album con il singolo ...

Cappadonia – Corpo Minore

Cappadonia è il nome che in tanti dovrebbero conoscere quando si parla di musica indie italiana, nel senso più bello del termine, se ...

ALBUM: Northwest – II

Ma che bella sorpresa da Ignacio Simón e Mariuca García-Lomas, duo artistico che si fa chiamare Northwest. Avevamo parlato del loro album ...

Fitted – First Fits

Nati come una esibizione improvvisata al DRILL festival di Los Angeles nel 2017, i Fitted sono un supergruppo i cui componenti giungono da ...