CREED 2

 
Tags:
 
di
10 febbraio 2019
 

Ci sono dei film in cui sin dal primo minuto sai dove andranno a parare, di alcuni altri sai addirittura come ci andranno a parare. “Creed II” fa parte di questa seconda categoria, e in sede di guidizio non si può soprassedervi, ma il suo pregio maggiore è che questa caratteristica non infici il godimento della sua visione.

Questo è senz’altro merito della mitologia retrostante, dell’affetto che nutriamo e nutriremo per sempre per Rocky, di quanto il solo fatto che sapevamo che questo film avrebbe messo di nuovo sullo stesso ring quest’ultimo e Drago, ma non si può negare qualche valore alla scrittura comunque avvincente e al gran ritmo della messa in scena.

Poi, sarò un fanatico, ma ad ogni scena con Stallone, così ingombrante, praticamente un’ombra gigantesca e maldestra vestita al buio, ad ogni sua parola smozzicata tra quelle mascelle ingolfate di vecchi colpi e botox, mi viene il groppo in gola.

Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2018
Durata: 129 min
Genere: drammatico, sportivo
Regia: Steven Caple Jr.
Soggetto storia: Sascha Penn e Cheo Hodari Coker
personaggi creati da Sylvester Stallone e Ryan Coogler
Sceneggiatura: Sylvester Stallone, Juel Taylor
Produttore: Sylvester Stallone, Kevin King Templeton, Charles Winkler, William Chartoff, David Winkler, Irwin Winkler
Produttore esecutivo: Ryan Coogler, Guy Riedel
Casa di produzione: Metro-Goldwyn-Mayer, Warner Bros., New Line Cinema
Distribuzione (Italia): Warner Bros.
Fotografia: Kramer Morgenthau
Montaggio: Dana E. Glauberman
Musiche: Mike Will Made It, Ludwig Göransson

Interpreti e personaggi

Michael B. Jordan: Adonis Creed
Sylvester Stallone: Rocky Balboa
Tessa Thompson: Bianca
Dolph Lundgren: Ivan Drago
Florian Munteanu: Viktor Drago
Phylicia Rashād: Mary Anne Creed
Wood Harris: Tony "Little Duke" Evers
Andre Ward: Danny "Stuntman" Wheeler
Brigitte Nielsen: Ludmila Drago
 

It – Capitolo due

Assolutamente non all’altezza del suo gradevolissimo predecessore, “It 2” di Andy Muschietti fallisce nel mancato ...

Once Upon A Time In… ...

E’ chiaro, a suo modo Tarantino si è morigerato. Sebbene su un campo da gioco completamente diverso, “OATIH” conferma la ...

La Casa di Jack

di Samaang Ruinees (recensione che trovate sulla pagina Facebook di Horror House) Jack è un ingegnere che vuole essere un architetto. Jack ...

The Boys (Stagione 1)

Quando iniziò a circolare la voce di un progetto che avrebbe portato sul piccolo schermo una serie basata sul fumetto “The ...

Midsommar – Il Villaggio dei ...

di Micky Cardilicchia (recensione presente sulla pagina Horror House) Dopo quella perla di “Hereditary”, le mie aspettative sul ...