GREEN BOOK

 
Tags:
 
di
11 Marzo 2019
 
“Green Book” si conclude con l’arrivo di Don Shirley a casa di Tony Vallelonga per il cenone di Natale. I due sono sfiniti da un lunghissimo viaggio di ritorno, a New York dal profondo sud degli States, dove Tony ha fatto da autista al tour di Don (pianista jazz di colore) nell’epicentro dell’america razzista di inizio anni ’60.
Il tour non è andato liscio, una data importante è saltata e quindi Tony non riceverà il pagamento promesso, ragione per la quale si era lontanato dalla sua famiglia per tre lunghi mesi. Ma poco importa, le barriere che i due abbattono durante questo viaggio (il razzismo congenito di Tony, la sfiducia lacerante di Don) e l’amicizia costruita scontro dopo scontro, battuta dopo battuta, vangono più di ogni paga.

Poco importa anche che vi abbia svelato il finale di “Green Book”, la storia raccontata, piuttosto lineare e praticamente riassunta dal trailer, è quanto di meno importante il film abbia da dare. I motivi per cui la prima pellicola di Peter Farrely senza il fratello va vista sono molteplici. In primis la dolcezza in cui viene fatta emergere la grettezza delle leggi razziali e delle autorità dell’epoca. Poi c’è l’incommensurabile bellezza della natura soleggiata dei vari Kentucky, Alabama, Louisiana, attraversati dal lungo itinerario del Don Shirley Trio.
Ma soprattutto c’è l’alchimia comica della coppia Mortensen-Ali, interpreti di uno script irresistibile e dal ritmo serratissimo. Peraltro Mortensen, in un ruolo dannatamente e ineditamente comico, battuto agli Oscar da Mr Robot coi dentoni grida vendetta.
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2018
Durata: 130 min
Genere: biografico, commedia, drammatico, musicale
Regia: Peter Farrelly
Sceneggiatura: Brian Hayes Currie, Peter Farrelly, Nick Vallelonga
Produttore: Jim Burke, Brian Hayes Currie, Peter Farrelly, Nick Vallelonga, Charles B. Wessler
Produttore esecutivo: Steven Farneth, Kwame Parker, John Sloss, Octavia Spencer
Casa di produzione: Innisfree Pictures, Participant Media, Wessler Entertainment
Distribuzione in italiano: Eagle Pictures
Fotografia: Sean Porter
Montaggio: Patrick J. Don Vito
Musiche: Kris Bowers

Interpreti e personaggi

Viggo Mortensen: Frank "Tony Lip" Vallelonga
Mahershala Ali: Don Shirley
Linda Cardellini: Dolores Vallelonga
Mike Hatton: George
Don Stark: Jules Podell
 

Gli Uomini D’oro

Un napoletano tifoso del Napoli, un torinese tifoso del Toro e un lucano tifoso della Juventus mettono insieme le forze per rapinare un ...

Un affare di famiglia

A partire dal trionfo a Cannes fino a quello agli Oscar, si è fatto un gran parlare (meritatamente) di “Parasite”. Un film non ...

Zombieland – Doppio Colpo

Il problema di tantissimi secondi capitoli moderni è il volersi emancipare a tutti costi dal capitolo originale, puntando su tortuose ...

Figli

Considerabile a tutti gli effetti il testamento di Mattia Torre (“Boris”, “La linea verticale”, serie dalla cui ...

The Last Dance

di Angelo Mozzetta, redattore della pagina Facebook “We are Celtics – Boston Celtics Italia“ The Last Dance – Non ...