THE ALBUM LEAF IN ITALIA AD OTTOBRE PER UNA DATA MILANESE

 
18 Marzo 2019
 

E’ con piacere che segnaliamo la data unica italiana di The Album Leaf al Circolo Ohibò di Milano il 10 ottobre 2019.

The Album Leaf è stato uno dei progetti più innovativi e fondamentali per il panorama post-rock e musica d’ambiente mondiale fin dal 1999. Un anno dopo la formazione dei Tristeza, uno dei gruppi strumentali più influenti di San Diego, il compositore e polistrumentista Jimmy LaValle fondò il progetto The Album Leaf, inizialmente pensato come progetto solista per solo studio ma poi diventatò un vero e proprio progetto di live band. La diversità della musica di The Album Leaf è seconda solo alla varietà musicale che ha ispirato e influenzato LaValle nel corso del suo percorso artistico ed è palese che The Album Leaf non ha paura di spingersi oltre i confini, sia come artista individuale sia all’interno dell’affollato panorama musicale moderno.

Col tempo, The Album Leaf (adesso di base a Los Angeles), da semplice progetto parallelo, è diventato il vero e proprio progetto principale per LaValle. I primi album, “An orchestral rise to fall” (1999) e “One day I’ll be on time” (2001), intrecciavano field recording, linee di pianoforte Rhodes, e una stesura sfumata con un songwriting maturo e atmosfere evocative. Successivamente all’uscita dei primi lavori, che misero The Album Leaf sotto la lente di critica e fans da tutto il mondo, i Sigur Ros si innamorarono decisamente del nuovo progetto di LaValle tanto da decidere di portare The Album Leaf come supporto ufficiale per tutto il tour americano.

Dopo un tour europeo e un altro tour americano con i Sigur Ros, LaValle abbandonò definitivamente i Tristeza per dare anima e corpo a The Album Leaf, e da qui scaturirono i due album più acclamati, ovvero “Seal beach” (2003) e “In a safe place” (2004, Sub Pop). Da allora, l’influenza mondiale di The Album Leaf non ha fatto altro che crescere. LaValle ha datto alla luce altri due album ben acclamati insieme a decine di pubblicazioni come colonne sonore o partecipazioni importanti con Bright Eyes ad esempio, che non hanno fatto altro che consolidare il nome di The Album Leaf come punto di riferimento della musica moderna. Con apparizioni in importanti show e serie tv come Scandal, Sons Of Anarchy e Suits, nel 2016 The Album Leaf torna in studio per pubblicare il nuovo capitolo “A chorus of storytellers” uscito via Sub Pop e Relapse Records. Sempre nello stesso anno LaValle decide di pubblicare l’ultimo capitolo “Between waves”, un album di otto tracce, e rappresenta un nuovo passaggio nella carriera musicale del progetto The Album Leaf: per la prima volta, infatti, l’album viene interamente scritto da tutti i componenti della band. “Between waves” rappresenta un riassunto della carriera artistica di LaValle, un album unico ed evocativo come pochi.

A quindici anni dall’uscita di “In a safe place”, l’album più acclamato in assoluto, LaValle e The Album Leaf hanno deciso di festeggiare imbarcandosi in un tour Europeo che li vedrà esibire dal vivo tutto l’album capolavoro per eccellenza.

Ecco tutti i dettagli:

Giovedì 10 Ottobre 2019
CIRCOLO OHIBO – Via Benaco 1, MILANO

Evento ufficiale: https://www.facebook.com/events/373903606533389/
Prevendite disponibili su circuito DIY Ticket a partire da Mercoledì 20 Marzo ore 09.00 al seguente link: https://bit.ly/2Cr8zxO

 

Kanye West annuncia il nuovo album ...

Kanye West ha annunciato il suo nuovo album via instagram. Secondo quanto apparso sull’account social dell’artista “Donda ...

Ascolta “The Smoke” ...

The Smile, il nuovo gruppo composto da Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead e Tom Skinner dei Sons Of Kemet, oggi rivelano il nuovo ...

Spotify rimuove la musica di Neil ...

Le richieste avanzate da Neil Young solo 24 ore fa sono state già esaudite. Spotify ha infatti ufficialmente rimosso tutta la musica del ...

Ascolta Japanese Breakfast rifare ...

Japanese Breakfast condivide la sua cover di “Nobody Sees Me Like You Do” brano che Yoko Ono pubblicò nel disco del 1981 “Season ...

Oggi “Spooky” dei Lush ...

Ricordo un interminabile viaggio in autobus per andare ad un colloquio di lavoro, nella campagna milanese. Mi sarei laureato in estate del ...