ASCOLTA “STEPHEN”, IL NUOVO SINGOLO DAL SECONDO LP DEI LOWLY

 
27 Marzo 2019
 

Si fa sempre più vicino il ritorno dei Lowly: il loro sophomore “Hifalutin”, infatti, vedrà la luce il prossimo 12 aprile via Bella Union a due anni di distanza del brillante debutto “Heba”.

La band dream-pop danese lo ha registrato per la maggior parte all’interno di un magazzino di centocinquanta metri quadrati fuori Aarhus insieme al produttore Anders Boll.

“Abbiamo avuto il coraggio di essere ancora più curiosi”, spiega la cantante e chitarrista Nanna Schannong nella press-release, “e abbiamo iniziato a registrare senza sapere dove saremmo finiti. Questa curiosità ci ha dato un’enorme quantità di fiducia e sicurezza tra noi: siamo diventati molto più tolleranti verso le diversità degli altri e abbiamo provato a dare spazio a ognuno di noi. Questo ha significato che alcuni schizzi sono immediatamente diventati due pezzi… o che otto o nove pezzi improvvisamente si sono trasformati in una canzone.”

Ieri, intanto, è arrivato un nuovo singolo, “Stephen”: il brano, che potete ascoltare nel player Spotify qui sotto, è stato scritto nel giorno della morte di Stephen Hawking e vuole essere una sorta di tributo al grandissimo cosmologo scomparso proprio nel marzo dello scorso anno.

 

Health con Xiu Xiu: ascolta ...

Health in collaborazione con Xiu Xiu per il brano “DELICIOUS APE”. Dopo l’album “VOL. 4 :: SLAVES OF FEAR” ...

Con il brano “When I ...

Finisce l’avventura musicale di Miss O, iniziata nel lontano 2011. Odette e Jan hanno ora deciso di terminare questo progetto, per ...

Lucio Corsi: guarda il video di ...

Il giovane (ma già con due album all’attivo, “Altalena Boy / Vetulonia Dakar” del 2015 e “Bestiario Musicale” ...

Supergrass: guarda il video di ...

Piccolo presente da parte dei Supergrass: la band inglese annuncia la diffusione del video del celeberrimo pezzo “Alright” in ...

Guarda Elizabeth Fraser cantare il ...

Elizabeth Fraser è sempre stata un’artista che ha centellinato le apparizioni in particolare da quando, nel 1997, gli indimenticati ...