ANTEROS
When We Land

[ Distiller Records - 2019 ]
6.5
 
Genere: indie-pop
Tags:
 
8 Aprile 2019
 

Hanno sempre avuto la fissa degli anni ’80 gli Anteros, fin da quando li abbiamo scoperti ormai un bel po’ di anni fa con i primi brani. Un po’ Blondie, un po’ Fleetwood Mac. Una spruzzata di ritmo accattivante, ritornelli e climax che ti stendono.

Arrivare al disco è stata una lunga corsa e, sinceramente quello che abbiamo fra le mani ci piace (perché ancora qualche ritornello non passa afftto inosservato), ma non ci fa impazzire. Non lo so, ci parevano più freschi e più intraprendenti in passato e ora l’influenza dei Killers, a tratti, si fa davvero ingombrante e il freno a mano tirato, in qualche occasione, rallenta quel piglio sbarazzino che ci aveva conquistato. Una vernice troppo patinata avvolge il disco che, sicuramente, dal vivo guadagnerà un sacco di punti.

Un buon dischetto pop, nulla più nulla meno e, probabilmente, siamo noi ad aver avuto aspettative troppo alte, mentre i ragazzi stanno facendo quel percorso che da sempre era nel loro DNA.

Tracklist
1. Call Your Mother
2. Ring Ring
3. Honey
4. Afterglow
5. Drive On
6. Breakfast
7. Ordinary Girl
8. Wrong Side
9. Let It Out
10. Fool Moon
11. Anteros
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Eugenia Post Meridiem – like ...

È una tensione positiva quella che anima il nuovo disco degli Eugenia Post Meridiem. Eugenia Fera, il bassista Matteo Traverso, il ...

Weezer – SZNZ: Autumn

Con l’enorme saggezza che ci contraddistingue abbiamo deciso di aspettare che calassero le temperature e arrivasse davvero ...

Holy Coves – Druids And Bards

Terzo album per i gallesi Holy Coves, un trio capeggiato dal cantante/songwriter Scott Marsden che ha tutte le carte in regola per fare ...

Dead Cross – II

Primo disco dei Dead Cross con Mike Patton ben inserito in formazione. La musica dell’esordio datato 2017, infatti, era già stata ...

Goat – Oh Death

Probabilmente hanno veramente visto la morte in faccia, la fine di un elisir col brivido del successo, la morte per consumo o stanchezza del ...

Recent Comments