ALBUM: HEATHENS
Love Songs For Insensitive People

 
14 aprile 2019
 

Terzo (se non sbagliamo) appuntamento sulla lunga distanza per questi ragazzi di Feltre che si muovono, con buona scioltezza e disinvoltura, in quello che potremmo definire il territorio dell’indie-tronica in tutte le sue variabili, cosa che lo rende un prodotto decisamente interessante e ricco di fascino in una realtà, come quella italiana, in cui dietro a un fuoco che decisamente non scotta (perchè stemperato ormai da variegate miserie sonore) , si trovano delle braci che invece lasciano un segno davvero vivido.

Più li ascolto e più ripenso, a tratti, con piacere a una band che stimavo moltissimo come i bresciani edwood, in veste più anni ’80 verrebbe quasi da dire, con sprazzi anche synth-pop tutt’altro che disprezzabili.
Certe trame infatti mi hanno magicamente riportato a quel “sophisti-pop” di cui tanto apprezzavo l’eleganza e la raffinatezza melodica, ma l’anima moderna, quella imbevuta di indie e capace di guardare (con attenzione e rispetto) a un presente più sperimentale è tutt’altro che sopita.

Sicuramente le atmosfere sono cangiati, tanto melodie e pop in “Run Away”, quanto più ruvide, oscure e incalzanti in “When Morning Comes We Will Be There To Wait For It Without Thinking”. Un po’ troppo scolatica, seppur suggestiva, la chiusura morbida di “Sarebbe Bello”, mentre francamente non mi va giù la filippica inutile di Eugenia Galli in “Fil Di Ferro”.

 

Quarto album di Frankie Cosmos in ...

A distanza di meno di un anno e mezzo dal suo terzo LP “Vessel” e di pochi mesi dalla compilation digitale “Haunted ...

Alex Cameron pubblica il suo terzo ...

A distanza di due anni dal suo sophomore, “Forced Witness”, Alex Cameron sta per ritornare con un nuovo album, “Miami ...

Due brani inediti per Steve Gunn

Il nuovo album di Steve Gunn, “The Unseen In Between” (leggi la recensione), è uscito solo lo scorso gennaio (via Matador ...

Il terzo album di Julien Baker ...

A due anni di distanza dal suo sophomore, “Turn Out The Lights” (leggi la recensione), Julien Baker sta per ritornare e il suo ...

Devendra Banhart annuncia il nuovo ...

Devendra Banhart annuncia il successore di “Ape in Pink Marble” (leggi la recensione) disco uscito nel 2016. “Ma” ...