EP: LIFE ON VENUS
Departure

 
23 aprile 2019
 

Avevamo giò parlato dei Life On Venus e quindi è un piacere rivedere questa band di Mosca, stavolta sotto il marchio della mitica Shelflife Records.

Il loro nuovo EP “Departure” segna una piccola svolta anche nel sound che si fa meno onirico e shoegaze e si avvicina maggiormente ai dettami di un suono più dark o comuqnue new wave, come se questa volta l’ispirazione massima arrivasse da band come i Joy Division o i Puressence. Certo le chitarre fanno il loro lavoro, sanno essere avvolgenti e i richiami allo shoegaze non sono affatti scomparsi, certo, ma l’ambiente si è fatto più cupo e sulfureo. Ottime premesse per un nuovo lavoro sulla lunga distanza.

 

Dolor y Gloria

di Kociss Leardini “Dolor y gloria” è il film più autobiografico di Pedro Almodovar. Il protagonista, Salvador Mallo, è un ...

La leader del partito nazionalista ...

Morrissey e il partito nazionalista di destra britannico continuano a lanciarsi evidenti segnali d’amore. La spilletta di “For ...

Ben Ottewell aggiunge due date ...

Sono due le nuove date di Ben Ottewell nel nostro paese. Il leader dei Gomez sarà tra i protagonisti del prossimo Festival delle Colline di ...

The National: “ad un certo ...

“I Am Easy To Find” (leggi la recensione), ultimo disco dei National è uscito ormai da qualche giorno e la band, ancora nel bel ...

Tomberlin – Live @ The Hope ...

“At Weddings”, il primo album di Tomberlin, era già stato realizzato nel 2017 dalla Joyful Noise Recordings, ma nell’estate dello ...