OGGI “POST-NOTHING” DEI JAPANDROIDS COMPIE 10 ANNI

 
di
28 Aprile 2019
 

Vancouver. Due ragazzi, voci che si sovrappongono. Una chitarra elettrica, una batteria. E tanta voglia di farle deflagrare in un distorto rumorosissimo ed inarrestabile la prima, in una precisissima furia la seconda.

Sesta corda abbassata, bassi amplificati, percussioni martellanti ma nitide, gusto anni 90 da chi ha ingerito grunge a cucchiaiate e bevuto garage del più lo-fi per dissetarsi, ma che sa anche come cercare la giusta trama melodica in testi ai limiti del college rock: dei piccoli Hüsker Dü, verrebbe da dire.

Adrenalinici e contagiosi, crudi quanto energetici, Brian King e David Prowse 10 anni fa uscirono con questo loro primo lavoro: da lì, una raffica di colpi fatta di decine e decine di concerti in giro per il mondo ad incendiare i palchi e allo stesso tempo spengerli col sudore.

Il resto, è quasi il presente.

Japandroids – Post-Nothing
Data di pubblicazione: 28 Aprile 2009
Tracce: 8
Lunghezza: 35:44
Etichetta: Unfamiliar Records
Produttori: Japandroids

Tracklist:

1. The Boys Are Leaving Town
2. Young Hearts Spark Fire
3. Wet Hair
4. Rockers East Vancouver
5. Hearts Sweats
6. Crazy/Forever
7. Sovereignty
8. I Quit Girls

 

La musica live sta per tornare. ...

Eventi musicali cancellati, tour annullati o rinviati, locali costretti a chiudere i battenti, l’intero eco-sistema musicale in apnea ...

Oggi “L.A. Woman” dei ...

“L.A. Woman” e il sipario si chiude. Si torna a casa per sempre. Il sesto e ultimo disco dei The Doors, non voglio minimamente ...

Oggi “The Fall” dei ...

Non ci si potrà mai stancare della poliedricità di Damon Albarn: oramai siamo abituati a vederlo aprire un nuovo progetto musicale, ...

Oggi “Just Enough Education ...

Dopo il Brit Award come miglior band emergente, grazie anche all’esordio con “Word Gets Around”, e la cima della UK Chart ...

Any Given Friday – Ogni ...

È di nuovo venerdì e seguendo la traiettoria del volo di un moscone – dal ronzio più emozionante di tante cose sentite ultimamente ...